Deambulatore – Pieghevole o rigido? Guida all’acquisto e recensione dei migliori modelli

Gli anziani con problemi motori o le persone diversamente abili, nella vita di tutti i giorni hanno bisogno di sostegno per i loro movimenti. Esistono degli strumenti ortopedici che permettono loro di muoversi in tutta sicurezza e sostegno. Questi mezzi infatti permetteranno una facilitazione del movimento o di qualsiasi altro bisogno appartenente alle persone, in modo da evitare una serie di ostacoli che talvolta possono portare ad una forte demotivazione. Uno tra i mezzi più popolari utilizzati per queste problematiche, è proprio il deambulatore.

Il deambulatore è un mezzo utilizzato per camminare in maniera corretta, ed è prevalentemente utilizzato dagli anziani o persone affette da gravi condizioni, quali, ad esempio, l’obesità. In altri casi il deambulatore può anche essere utilizzato dal momento in cui una persona che si riprende da un brutto incidente, costretta a letto per un notevole periodo, deve di nuovo abituare i propri muscoli e il proprio corpo a camminare. Ancora, questo deambulatore può semplicemente essere utilizzato dagli anziani che intendono vivere da soli, ma che hanno bisogno di un appoggio stabile al fine di muoversi in maniera ottimale.

Bestseller No. 1
Mobiclinic, Deambulatore per anziani, Escorial, Marchio Europeo, Alluminio, Marcatura CE, Leggero,...
  • ✔️RESISTENTE E LEGGERO: essendo in alluminio, potrà muoversi senza difficoltà e in sicurezza. Offre resistenza e sicurezza allo stesso tempo.
Bestseller No. 2
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
  • Deambulatore rollatore a quattro ruote delle quali le due anteriori piroettanti e le due posteriori fisse con sistema frenante

Quali caratteristiche deve avere un deambulatore?

deambulatore

Esistono inoltre due tipologie di deambulatore: quello adatto all’utilizzo domestico e quello adatto all’utilizzo fuori casa. Ovviamente, seppur ogni deambulatore abbia la medesima funzione, è necessario inoltre distinguere le sue caratteristiche:

  • Capacità di carico: questa caratteristica comporta per l’appunto la conoscenza del peso della persona che utilizzerà il deambulatore, in modo che quest’ultimo ne possa reggere il peso. Tale caratteristica può pertanto variare, ragion per cui sono presenti nel mercato deambulatori più o meno larghi. La capacità di carico include inoltre l’altezza di una persona, oltre che il suo peso.
  • Freni: questi ultimi riguardano per l’appunto i deambulatori portati all’uso fuori casa, che sono dotati di ruote e che quindi funzionano come un semplice veicolo che facilita notevolmente il movimento della persona per cui è indicato. Solitamente i freni sono posizionati sulle maniglie, in modo da agevolarne l’utilizzo istantaneo, e hanno la stessa modalità d’uso di quelli delle biciclette.
  • Misure della sedia: è anche fondamentale il comfort della persona che deve utilizzare il deambulatore, e pertanto sapere quale possa essere la misura della sedia più adatta.
  • Altezza e larghezza
  • Blocco del deambulatore: questa è la tipica funzione appartenente ad un deambulatore mobile che permette che quest’ultimo si fermi, senza utilizzare il freno. Questo permetterà infatti di avere più sicurezza durante l’utilizzo, e tale funzione non è da sottovalutare per il semplice motivo che chi utilizza il deambulatore in questione possa sentirsi poi sicuro di sedersi sulla pedana e riposarsi, senza avere paura di un qualsiasi incidente.
  • Posizione delle maniglie: quest’ultimo aspetto è fondamentale, per il semplice motivo che l’utilizzo del deambulatore così come tutti i tasti e comandi (per quelli adatti all’uso fuori casa) siano del tutto identificabili in modo intuitivo, e soprattutto maneggevoli durante l’utilizzo.

Scegli quello più adatto a chi lo utilizzerà

Nel caso in cui si voglia realmente scegliere il miglior deambulatore sul mercato, è necessario assicurarsi che questo abbia tutte le modalità di sicurezza e le caratteristiche sopra citate, in modo che chi lo utilizzi possa essere sereno. Oltre a ciò, è indispensabile sapere a chi lo utilizzerà. Infatti, il deambulatore ha effettivamente delle caratteristiche differenti, e queste ultime si devono abbinare al movimento della persona che lo utilizzerà.

In particolare, è fondamentale scegliere un deambulatore in base ai luoghi in cui lo si deve utilizzare (e quindi la propria scelta potrebbe interamente cambiare nel caso in cui l’ambiente in questione risulti essere interno oppure esterno), oppure in base al movimento della persona che lo utilizzerà e alle sue caratteristiche fisiche. Inoltre, bisogna sapere se scegliere un modello con o senza ruote. Queste ultime infatti facilitano notevolmente il movimento di anziani, nella maggior parte dei casi, che hanno gravi difficoltà a muoversi tramite un deambulatore comune.

I migliori deambulatori sul mercato:

  • Kometa deambulatore pieghevole

deambulatore migliore

Il primo modello è un esempio di deambulatore in alluminio, costituito inoltre da un comodo cestino. Ha inoltre il vantaggio di essere ultraleggero, pieghevole e regolabile in altezza: infatti, dagli originali 84 cm può direttamente passare a 95 cm. Ha una larghezza di 61 cm, mentre la lunghezza equivale a 60 cm. Le ruote anteriori girevoli misurano invece 152 mm, e infine il peso totale di questo prodotto è di 6,7 kg. Può sostenere un peso massimo di 120 kg. Tale deambulatore è risultato particolarmente vantaggioso per i clienti, ma è stata riscontrata una pecca per quanto riguarda la dimensione: quest’ultima infatti, in base ai luoghi, può essere ingombrante anche per essere trasportata. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

  • Termigea deambulatore

Il secondo prodotto in questione è sempre un deambulatore in alluminio, ma apposito sia per l’esterno che per l’interno. Anch’esso è caratterizzato da un apposito cestino in dotazione ed è di colore blu. Presenta infine le seguenti caratteristiche: schienali morbidi, seduta e freni di stazionamento. Il prodotto effettivamente è vantaggioso per l’utilizzo ed efficace per la sua funzionalità, ma alcuni clienti hanno trovato delle pecche per quanto riguarda la costruzione di alcuni componenti, e in particolar modo il loro distacco dal deambulatore stesso. I clineti lo descrivono come maneggevole e sicuro nei movimenti. Il prezzo inoltre è abbastanza conveniente.

DEAMBULATORE IN ALLUMINIO
  • Deambulatore Rollator Interno Esterno
  • Rollator Pieghevole

Il terzo prodotto inserito nella classifica, è il deambulatore Rollator pieghevole. Quest’ultimo, da chiuso, presenta le seguenti caratteristiche: misura 60 cm di larghezza e 26 cm di profondità. Da aperto, invece, misura 43 cm di larghezza anteriore, 59 cm di larghezza posteriore ed infine 68 cm di profondità. L’altezza può essere inoltre regolabile, passando da un minimo di 78 cm ad un massimo di 93 cm. Questo prodotto ha un peso di 10 kg, mentre il massimo peso che può supportare equivale a 130 kg. I clienti hanno notevolmente apprezzato questo prodotto, ma una particolare pecca è stata ritrovata nelle dimensioni ingombranti, a seconda dei luoghi interni in cui viene utilizzato.

TERMIGEA Deambulatore, Rollator Pieghevole Per Anziani, Disabili E Malati, Sedile In Plastica Con...
  • Contenuto - A casa riceverete un deambulatore pieghevole, realizzato in acciaio verniciato grigio, facile da chiudere. Particolarmente indicato per l’utilizzo interno/esterno. Munito di sedile in...
  • Kesser deambulatore in alluminio

Il quarto modello consigliato invece, è il deambulatore Kesser leggero. Quest’ultimo è infatti un modello mobile, comodo e sicuro. E’ inoltre noto per essere in alluminio con una dotazione completa. Il carrello è particolarmente vantaggioso per l’utilizzo esterno, e la chiusura è facile e veloce. L’altezza del manico può inoltre essere regolata in 6 livelli, in modo da personalizzarlo. Tale modello si presenta perfetto anche per le persone più basse, ed è infine dotato di una borsa spaziosa nel caso in cui si decida di fare compere. Il prodotto risulta essere valido per i clienti che lo hanno comperato, ma sono state riscontrate delle pecche per quanto riguarda la validità dei freni a seconda del pavimento.

  • Drive Medical WA009

Infine, l’ultimo modello che chiude la classifica è il deambulatore Drive Medical. Quest’ultimo è un tipico deambulatore classico adatto sia per un’utilizzo interno che esterno, ed ha un funzionale meccanismo di ripiegamento che facilita un facile trasporto. Inoltre, Tale prodotto dispone di un’impugnatura in Vinyl sagomato ed altrettanti meccanismi a pulsante intuitivi e semplici da utilizzare. Questo deambulatore permette un facile spostamento nonostante la presenza di spazi stretti, garantendo stabilità e sicurezza. Gli acquirenti hanno infatti apprezzato questo modello di deambulatore, e non sono stati segnalati particolari difetti.