Videocamere Sony 4k: Migliori modelli a confronto con opinioni e prezzi

Le videocamere Sony 4K sono forse fra i prodotti più performanti che si possano trovare attualmente in commercio. La famosa casa madre nel corso del tempo ne ha realizzati diversi modelli, ognuna con delle caratteristiche particolari che la rendono più adatta ad un certo tipo di uso.

Tutte, però, hanno la caratteristica di essere molto semplici da utilizzare anche da parte di chi non ha particolare dimestichezza con questi strumenti ma di avere delle performance degne dei migliori prodotti professionali.

Come scegliere il miglior modello di videocamere Sony 4K? Ecco qualche suggerimento da prendere in considerazione prima dell’acquisto, per trovare il prodotto più giusto per le proprie esigenze.

Bestseller No. 1
Sony FDR-AX43 – Videocamera Digitale 4K Ultra HD con Sistema di stabilizzazione integrato a cinque...
  • Riprese stabili: il sistema di stabilizzazione integrato a cinque assi (balanced optical steadyshot) garantisce il massimo della stabilità rendendola una fotocamera da vlogging ideale

Tipologie di videocamere Sony 4K

videocamera sony 4k

La casa di produzione Sony è da sempre all’avanguardia per quanto riguarda la produzione di videocamere e ovviamente non poteva mancare di presentare i suoi modelli per quanto riguarda il settore delle 4K, quanto di meglio ci sia sul mercato in questo momento.

Si tratta, infatti, di videocamere che sono in grado di effettuare riprese da diverse angolazioni e di restituire un video di altissima qualità, ancora più performante rispetto a quelli in HD.

In commercio ne esistono di diversi tipi, alcuni che riprendono in 25 fps mentre altre che riproducono 60 frame al secondo in modo stabile e senza alcuno sfarfallio.

Per riprese amatoriali o professionali di altissima qualità e nitida visualizzazione non esiste videocamera migliore, che può essere scelta nella versione compatta oppure in quella a spalla ma con la medesima risoluzione perfetta.

Funzioni e caratteristiche tecniche

Ovviamente le videocamere Sony 4K hanno tutte le funzionalità che dovrebbe avere una macchina da presa ma presentano anche qualcosa in più, delle funzionalità avanzate che la contraddistingue da tutte le altre marche presenti sul mercato.

Con le videocamere Sony 4K si possono effettuare filmati con qualunque tipo di luce, senza alcun timore perché le immagini saranno sempre perfette.

Sono dotate di un sensore della luce particolarmente sensibile che riesce a percepire la luminosità naturale in modo tale da non realizzare video né troppo luminosi né, al contrario, eccessivamente scuri.

Hanno la possibilità di montare diverse lenti, sia grandangolari che telescopiche, così da avere l’apertura focale desiderata, perfetta per quella ripresa.

Le videocamere Sony 4K non realizzano solo video ma sono perfette anche per le fotografie che vengono riprodotte con la medesima qualità.

Le videocamere Sony 4K sono in genere macchine dalle caratteristiche uniche, in grado di soddisfare sia un pubblico amatoriale che uno di professionisti.

Già si è parlato della semplicità dell’interfaccia di ogni modello di videocamera 4K della Sony, pensate per essere intuitive in qualsiasi attività, senza mai far venire meno la qualità.

Un’altra caratteristica che le contraddistingue è la possibilità di realizzare video di diversi formati, che potrai scegliere di volta in volta in base alle tue necessità specifiche.

In generale tutte supportano i formati:

  • mov
  • mp4
  • avi 
  • mky

Inoltre tutti i modelli sono dotati di stabilizzatore automatico che è perfetto per effettuare riprese ferme e nitide, anche quando si tratta di scene concitate e in movimento.

Come scegliere la migliore videocamera Sony in 4k?

Ovviamente la scelta del modello migliore sul mercato di videocamere Sony 4K è estremamente soggettivo ed è legato all’utilizzo che se ne deve fare e soprattutto al budget che si ha a disposizione.

La filosofia della multinazionale giapponese è quella di offrire una gamma di prodotti che possano soddisfare ogni esigenza ma caratterizzando sempre, anche quello più economico, da un livello base di qualità molto elevato per un prodotto di largo consumo.

Per questo motivo qualunque sia il modello che sceglierai, avrai sempre a tua disposizione un prodotto di altissima qualità, in grado di soddisfare le tue più rosee aspettative.

Una caratteristica che accomuna tutti i modelli, da quello più economico a quello più costoso, è ad esempio la connessione wifi che ti consentirà un più agevole utilizzo dei filmati prodotti.

Come scegliere il modello adatto a te fra le migliori videocamere Sony 4K? Nel paragrafo che segue sono stati selezionati i migliori modelli che, per rapporto qualità e prezzo, rappresentano il fiore all’occhiello della produzione Sony in 4K in questo momento.

Troverai una dettagliata scheda tecnica per ognuno dei modelli proposti, così da comparare le tue esigenze con le caratteristiche della singola videocamera 4K e scegliere la più giusta per te, partendo però dal presupposto che qualunque sia il modello prescelto ti porterai a casa un prodotto di altissima qualità.

Migliori videocamere Sony 4K – Guida alla scelta:

  • Sony HXR-NX200

videocamera sony 4k migliore

Top di gamma Sony, si tratta di una videocamera a spalla,  fra le più professionali realizzati dalla casa madre. Si tratta di una videocamera che può contare su 14,2 mega pixel e ha uno zoom ottico di 12x.

Come tutti i modelli della Sony in 4K, anche questo può sfruttare il bilanciamento della luminosità interno e auto-calibrante, così da effettuare riprese perfette con qualsiasi condizione di tempo e di sole.

Pur avendo dimensioni abbastanza importanti, la Sony HXR-NX200 pesa meno di 2 kg e questo la rende davvero perfetta per essere utilizzata con facilità in ogni situazione.

È il prodotto perfetto per chi cerca una videocamera di qualità che possa essere sfruttata anche per il tempo libero ma ovviamente può essere un modello forse più complesso da utilizzare per chi è alle prime armi e ancora non conosce i segreti delle videocamere 4K.

  • Sony FDR-AX700

La Sony FDR-AX700 è una videocamera in 4K molto compatta e maneggevole, dal peso di appena un kg. Presenta due slot di memoria, per riprese molto lunghe, e può contare su uno zoom ottico di 12x.

Il suo AF riesce a rilevare oltre 273 punti diversi, il che vuol dire che questa piccola videocamera è in grado di riprendere circa l’84% della scena visibile dall’occhio umano, una percentuale degna delle migliori videocamere professionali.

È compatibile con qualunque televisore Sony smart tv per cui si può semplicemente collegare con l’apposito cavo per scaricare i video oppure visionarli direttamente tramite il televisore.

Fra le funzioni più caratteristiche di questo modello ci sono la Quick Motion, la Super Slow Motion e addirittura la Picture Profile S-Log3, così da effettuare ogni tipo di ripresa.

Il sensore interno CMOS Exmor RS ha la particolarità di essere realizzato a strati, per immagini ancora più nitide. È il modello perfetto come seconda macchina per un professionista oppure per un amatoriale con grandi attitudini.

Sony FDR-AX700 Videocamera 4K HDR con Sensore CMOS Exmor RS Stacked da 1", Fast Hybrid AF, Ottica...
  • Con un AF a rilevamento di fase fino a 273 punti che coprono uniformemente circa l'84% della scena, il sensore CMOS Exmor RS a strati rileva il soggetto, da un lato all'altro dell'inquadratura
  • Sony FDR-AX53

Anche questo modello della Sony è compatto e maneggevole ma è caratterizzato da “soli” 7,2 mega pixel, che ne fanno una videocamera amatoriale molto performante.

Il suo SteadyShot ottico viene fornito bilanciato e si muove grazie ad un software intelligente a cinque assi.

Monta un obiettivo grandangolare di tipo ZEISS Vario-Sonnar T da poco meno di 27 millimetri, un’ottima misura per una macchina non professionale.

Il suo zoom ottico, invece, è da 20x mentre il suo peso complessivo è di circa un kg e mezzo.

La Sony FDR-AX53 viene alimentata da una batteria a litio che viene fornita direttamente nella confezione originale. Standard la dotazione originale con un’uscita per le cuffie, una presa per scheda sd e il cavo del caricabatterie.

  • Sony FDR-AX33

L’ultimo modello consigliato è il Sony FDR-AX33, una videocamera 4K con un obiettivo grandangolare Zeiss da 29.8 millimetri e uno zoom ottico di 10X.

Tante le funzionalità offerte da questa videocamera come il sistema Highlight Movie Maker ma anche la presenza di una Memory Stick PRO Duo.

Una particolarità che la distingue dagli altri modelli è quella di avere uno stabilizzatore ottico bilanciato di tipo BOSS ma anche di essere dotata di una cinghia da polso di sicurezza per garantirne la perfetta gestibilità anche con una sola mano.

Infine il modello ha la dotazione di base uguale al gemello FDR-AX53, quindi un jack per cuffie, il vano per la scheda sd e il caricabatteria per la pila a litio, caratterizzata da una lunga durata.

Il peso complessivo di questa videocamera 4K della Sony è di 1,5 kg. Si tratta del modello perfetto per chi si approccia per la prima volta al mondo delle 4K ma cerca comunque un prodotto di ottima qualità.