Migliori assi da stiro qualità prezzo: Recensioni con opinioni e prezzi

Stirare i vestiti non è divertente, anzi, ma per il buon andamento di una casa è un’attività fondamentale. Per questo motivo è importante munirsi della giusta asse da stiro per permettere a chi stira, di farlo in maniera più comoda possibile.  Solitamente, un’asse da stiro ha la possibilità di essere regolata in altezza, a seconda delle esigenze di chi stira.

Alcuni modelli di assi da stiro possiedono sia un supporto per poggiare il ferro da stiro caldo che un porta biancheria, solitamente posto sotto il piano da stiro. In questa guida vedremo insieme come scegliere il modello migliore disponibile in commercio.

OffertaBestseller No. 1
Foppapedretti Assai Asse da Stiro, Naturale
  • Asse da stiro con struttura in legno massiccio di faccio verniciato, robusto e maneggevole.
Bestseller No. 2
Vileda Asse da Stiro Smart, Asse da Stiro Traspirante, Regolabile in Altezza, Blu, Acciaio, 132 x 42...
  • Piano stiro traspirante grazie alla struttura in rete metallica e al copriasse in cotone e spugna
OffertaBestseller No. 3
Vileda Bravo Asse da Stiro, Asse da Stiro Medium Regolabile, Piano Stiro 120 x 38 cm, Rosa,...
  • Piano stiro traspirante grazie alla struttura in rete metallica e al copriasse in cotone e spugna

Tipologie di assi da stiro

asse da stiro

In commercio esistono svariate tipologie di assi da stiro, con caratteristiche ed accessori diversi, ma tutte hanno il compito di facilitare il lavoro di stiratura dei capi d’abbigliamento.

Tra queste è possibile trovare l’asse da stiro da tavolo. Questa è un’asse da stiro che per essere utilizzata deve avere a supporto un tavolo, una scrivania o un qualunque altro ripiano presente in casa.

Solitamente le assi da stiro di questa tipologia dispongono di piani da stiro piccoli e di piedini pieghevoli, di conseguenza occupano poco spazio e possono essere riposte facilmente ovunque, anche appese negli armadi, dato che alcuni modelli dispongono di appositi ganci.

Queste assi da stiro vengono spesso utilizzate da coloro che non hanno una quantità elevata di capi da stirare. Tuttavia, presentano alcuni svantaggi, ovvero di non disporre di un ripiano da stiro ampio e di non avere la possibilità di essere regolate in altezza, se non soltanto minimamente.

Altra tipologia è data dall’asse da stiro da parete. Queste sono delle assi che vanno imperniate alla parete, all’altezza desiderata e spesso vengono adoperate da coloro che non dispongono di ampi spazi in casa, tant’è che sono catalogate come delle assi da stiro salvaspazio ed una volta utilizzate possono essere ribaltate contro il muro.

Nonostante tutto, anch’esse presentano alcuni difetti. Infatti, essendo fissate al muro, limitano la mobilità delle braccia durante la stirata ed inoltre, non potendo essere rimosse, non sono adatte a coloro che non hanno un posto fisso, in casa, dove stirare. L’asse da stiro pieghevole, può essere anche chiamata tradizionale, in quanto essendo la tipologia più diffusa, rappresenta quella maggiormente presente nelle case di tutti.

Essa è composta da un ripiano imbottito e rivestito da un tessuto resistente alle alte temperature, montato su una struttura a piedi incrociati, pieghevole e regolabile in altezza. Quest’asse da stiro, spesso è dotata di un supporto metallico su cui poggiare il ferro caldo e di un portabiancheria, posto al di sotto del piano da stiro.

Infine, anche se un po’ meno diffusa, in commercio è possibile trovare anche l’asse da stiro a scomparsa. Queste hanno la caratteristica di essere trasformate in un complemento d’arredo della casa, una volta utilizzate. Molte di esse si trasformano in mobiletti, cassettiere oppure armadietti.

Queste sono adatte a coloro che tengono in particolar modo all’arredamento della propria casa, ma di contro sono molto ingombranti e dunque non adatte a chi ha bisogno di un qualcosa di pratico, comodo e che occupi poco spazio.

Come valutare il modello migliore?

La differenza tra le diverse tipologie di assi da stiro, può già essere un primo fattore da considerare ai fini della scelta modello più adatto alle proprie esigenze. Tuttavia, esistono anche altri fattori da non trascurare, prima di scegliere l’asse da stiro più adeguata al tipo ed alla mole di lavoro da svolgere. Primo tra tutti, quello inerente alla struttura dell’asse.

Questa deve assicurare una posizione comoda per stirare, deve offrire praticità di utilizzo ed infine deve consentire all’asse di poter essere piegata e riposta facilmente, oltre ad essere resistente dal punto di vista dei materiali (quelle in legno lo sono più, rispetto a quelle in leghe metalliche, meno stabili e solide).

Il secondo fattore riguarda le dimensioni e la mobilità. A tal proposito, un’asse da stiro deve poter essere regolabile in altezza, possedere delle ruote, per essere facilmente trasportabile, avere dei piedini antiscivolo o freni per le ruote per essere ben stabile durante la stirata, possedere un sistema di chiusura adeguato (meglio quello a libro, che quello verticale).

Il terzo fattore riguarda il piano da stiro, la sua imbottitura ed il rivestimento. Le dimensioni del piano sono importanti, in quanto maggiori sono queste e più facile sarà stirare determinata biancheria. Inoltre, una punta del piano affusolata offre la possibilità di tendere con facilità la biancheria in prossimità delle cuciture.

La superficie di lavoro deve essere adeguatamente rivestita con tessuti traspiranti, utili ad assorbire vapore, eventuale acqua e resistere alle alte temperature (sono consigliabili quelli in cotone), oltre a dover avere un’imbottitura adeguata, per evitare che il tessuto stirato, in presenza di scarsa imbottitura o in assenza totale, prenda la forma della struttura sottostante.

Il quarto ed ultimo fattore, da considerare prima di scegliere un’asse da stiro adeguata, è quello inerente ai supporti ed alle superfici d’appoggio. Questi sono gli elementi che rendono un’asse da stiro molto più comoda e pratica nel suo utilizzo.

La griglia portaferro è la più comune tra le superfici d’appoggio di un’asse da stiro. Essa è collocata all’estremità retta del piano da stiro e serve a poggiare il ferro caldo, senza rischiare di bruciare, accidentalmente, qualche indumento.

Un altra superficie d’appoggio di grande utilità è il ripiano porta biancheria, solitamente situato al di sotto del piano da stiro ed utile a riporre la biancheria già stirata. Infine, altri due elementi di rilevante importanza, ma non presenti in tutte le assi da stiro sono il braccio stiramaniche e la prolunga estraibile.

Il primo è un elemento stretto e lungo, posto in prossimità del piano da stiro, dove vengono inserite le maniche per essere stirate in maniera adeguata. Il secondo è rappresentato da una vera e propria prolunga, adatta a non far strisciare per terra la biancheria da letto, durante la stirata.

Detto ciò, al fine di indirizzarvi ulteriormente, verso la scelta del miglior modello di asse da stiro, di seguito andremo ad esaminare nei dettagli cinque dei migliori prodotti esistenti sul mercato.

I 5 migliori modelli di assi da stiro:

  • Foppapedretti  Naturale

asse da stiro migliore

Le assi da stiro con struttura in legno sono quelle maggiormente resistenti e la Foppapedretti questo lo sa. Per questo motivo propone Naturale, un’asse da stiro pratica, comoda e resistente. Regolabile in tre diverse altezze, con struttura in legno massiccio di faggio, piano da stiro in multistrato di pioppo, ampio portabiancheria in legno di faggio e supporto laterale poggiaferro estraibile.

Naturale è stata progettata per facilitare al massimo la stiratura dei capi. Da chiusa occupa pochissimo spazio, di conseguenza si può facilmente riporre in qualunque angolo della casa. Pesa appena 8,7 kg e da aperta misura 91 x 88 x 85 cm. Da chiusa misura 14 x 50 x 115 cm.

Un prodotto di elevato livello, apprezzato da tutti coloro che amano avere la qualità a propria disposizione. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Offerta
Foppapedretti Assai Asse da Stiro, Naturale
  • Asse da stiro con struttura in legno massiccio di faccio verniciato, robusto e maneggevole.
  • Foppapedretti Stiro Mobile

Foppapedretti, propone sempre prodotti altamente funzionali ed allo stesso tempo dal design accattivante e Stiro Mobile ne è un pratico esempio. Un’asse da stiro a scomparsa in legno di noce, che si trasforma in un simpatico mobiletto.

Esso è composto da due ripiani laterali a scomparsa, adatti per riporre la caldaia del ferro da stiro e la biancheria. Il piano da stiro è realizzato in multistrato di legno di pioppo, provvisto di fori adatti a favorire la traspirazione. Stiro Mobile è anche dotato di ruote gommate per facilitarne lo spostamento.

Da aperta misura 86 x 55 x 149 cm e da chiusa 89 x 55 x 38 cm. Quest’asse da stiro a scomparsa, si adatta facilmente ad ogni tipo di arredamento, inoltre, la struttura è solida e massiccia, ma pur sempre facile da trasportare grazie all’ausilio delle ruote.

Quando è chiusa, possiede un ampio spazio interno, tale da poter riporvi lo stesso ferro da stiro. Pratica, resistente e comoda da utilizzare, Stiro Mobile è apprezzata da tutti coloro che amano l’eleganza di un complemento d’arredo, che all’occorrenza diventa una pratica asse da stiro.

  • Vileda Asse da Stiro Smart

Vileda propone Smart, un’asse da stiro pieghevole, formata da una struttura in lega metallica, con un piano da stiro traspirante, perché realizzato con una struttura in rete metallica, rivestita da un morbido copriasse imbottito in spugna, con rivestimento in cotone.

Il poggiaferro, posto sul lato destro del piano da stiro, è provvisto di un tappetino in silicone, per evitare che il ferro rischi di scivolare, quando appoggiato. L’asse da stiro è regolabile in altezza da un minimo di 77 cm ad un massimo di 95 cm.

Le dimensioni del piano da stiro sono di 114 x 34 cm. Smart è un’asse da stiro pratica, comoda da utilizzare e trasportare, ma soprattutto economica e dunque apprezzata e ricercata dalla maggior parte delle donne.

Vileda Asse da Stiro Smart, Asse da Stiro Traspirante, Regolabile in Altezza, Blu, Acciaio, 132 x 42...
  • Piano stiro traspirante grazie alla struttura in rete metallica e al copriasse in cotone e spugna
  • Vileda Bravo Asse da Stiro

Un’altra pratica e comoda, nonché leggera, asse da stiro Vileda. Bravo è un’asse da stiro che possiede una struttura leggera in metallo, un piano da stiro traspirante in rete metallica, rivestito con un copriasse di cotone, imbottito in spugna.

Lo stesso piano di lavoro ha dimensioni 6 x 45,5 x 158,5 cm. Inoltre, Bravo è provvisto di un comodo e resistente poggiaferro con tappetino in silicone antiscivolo. L’altezza dell’asse è regolabile in diverse posizioni. Anche quest’asse da stiro è molto apprezzata, per via della sua estrema praticità di utilizzo e per il prezzo veramente accessibile.

Offerta
Vileda Bravo Asse da Stiro, Asse da Stiro Medium Regolabile, Piano Stiro 120 x 38 cm, Rosa,...
  • Piano stiro traspirante grazie alla struttura in rete metallica e al copriasse in cotone e spugna
  • Polti Vaporella Essential

Vaporella Essential della Polti è un’asse da stiro ideata per essere utilizzata con il famoso ferro da stiro a caldaia, della stessa marca. Non a caso possiede un poggiaferro adatto per sorreggere anche la caldaia.

Quest’asse è formata da una robusta struttura metallica con un telaio rinforzato, un piano da stiro in rete metallica, rivestito da un copriasse in cotone, altamente traspirante, che permette il passaggio del vapore, senza bagnare i capi.

Da chiusa occupa pochissimo spazio, dunque è facile da riporre in qualunque angolo della casa. Adatta sia ai principianti della stiratura, che ai veterani, Vaporella Essential è una tra le migliori assi da stiro del momento.