Migliori cuffie Sennheiser: Modelli 2020, opinioni e foto

Chi ama la musica non può fare a meno delle cuffie e il marchio Sennheiser si distingue fra tanti per l’affidabilità e la buona qualità dei numerosi modelli proposti.

Le cuffie Sennheiser si rivolgono non solo ai professionisti del settore audio, ma anche ai semplici appassionati, a chi registra o mixa musica.

Considerato il vasto assortimento scegliere la cuffia Sennheiser più adatta alle proprie necessità può rivelarsi complicato, specie quando la cuffia dovrà essere usata in abbinamento con il proprio smartphone.

A questo riguardo abbiamo realizzato la guida all’acquisto delle migliori cuffie Sennheiser con tante utili informazioni e preziosi consigli.

La successiva classifica delle 5 migliori cuffie Sennheiser permetterà di trovare facilmente il modello in linea con le proprie necessità.

Bestseller No. 1
Sennheiser HD 206 Cuffia Stereo
  • Risposta nei bassi ricca e precisa
Bestseller No. 3
Sennheiser HD 400s Cuffia Microfonica Circumaurale con Comandi Remoti, Jack 3,5 mm, Nero
  • Cuffia a filo dinamica chiusa con cuscinetti ergonomici che riducono il rumore di sottofondo e garantiscono un'esperienza audio immersiva e dettagliata
Bestseller No. 4
Sennheiser HD 300 Cuffia Circumaurale, 18–20,000 Hz (-10 dB), Leggera, Richiudibile, Nero
  • Cuffia Circumaurale chiusa che riduce l'indesiderato rumore di sottofondo per un maggiore comfort

Cuffie Sennheiser: quali caratteristiche le contraddistinguono?

cuffie sennheiser

Sennheiser è uno dei marchi più apprezzati a livello internazionale in fatto di cuffie.

Non a caso viene costantemente scelto da tanti esperti audiofili e amanti della musica che cercano un’esperienza d’ascolto emozionante, oltre che un suono pulito e cristallino.

Le migliori cuffie Sennheiser sono pensate per soddisfare esigenze diversificate e i modelli disponibili si prestano non solo per la musica ma anche per il gaming (in quanto in grado anche di riprodurre un surround virtuale), oppure per lo sport, quindi realizzate per resistere al sudore.

I modelli Sennheiser possono avere un formato differente. Esistono infatti:

  • modelli on-ear: ovvero provvisti di cuscinetti che appoggiano sulle orecchie
  • modelli over-ear: quindi strutturate per avvolgere completamente il padiglione auricolare

Non sempre le cuffie funzionano tramite il tradizionale cavo e in molti casi sono wireless e dispongono di funzionalità aggiuntive, quali ad esempio il Bluetooth in abbinamento o meno con la tecnologia NFC, quest’ultima compatibile con smartphone e altri dispositivi.

Molte cuffie sono provviste anche di microfono integrato per poter gestire facilmente le chiamate senza tenere lo smartphone in mano, oltre che di controlli sui padiglioni per l’impostazione del volume o dell’equalizzatore.

I vantaggi delle cuffie Sennheiser

Sennheiser vanta una lunga tradizione nella produzione di cuffie di qualità e adatte a soddisfare qualsiasi esigenza professionale o amatoriale.

Nel tempo il marchio si è specializzato sempre di più per offrire prodotti durevoli nel tempo e realizzati con materiali di qualità, oltre che con componenti, come ad esempio il cavo, che all’occorrenza possono essere sostituti.

Una cuffia Sennheiser restituisce un suono sofisticato, oltre ad offrire un design molto curato per garantire il massimo comfort anche dopo tante ore di ascolto.

Come scegliere il modello migliore?

La prima cosa da valutare durante la scelta di una cuffia Sennheiser è proprio il formato. In genere le on-ear sono leggere e compatte ma non offrono un buon isolamento esterno.

Le over-ear, di contro, se da una parte garantiscono un isolamento ottimale, dall’altra si rivelano pesanti e ingombranti.

Meglio una cuffia Sennheiser con cavo o senza? Tutto dipende dalle proprie necessità: il cavo consente un ascolto continuo e senza interruzioni, ma anche se lungo potrebbe limitare i movimenti.

Un modello wireless, che funziona tramite batteria, necessita di essere ricaricato e quindi bisogna valutare l’autonomia e i tempi di ricarica.

La cuffie provviste di microfono consentono di gestire le chiamate e di interagire con gli assistenti virtuali degli smartphone, come ad esempio Siri.

Quanto ai parametri strettamente tecnici occorre considerare che cuffie che presentano driver di ampie dimensioni offrono bassi migliori, mentre quelle che hanno un range di frequenza largo restituiscono un suono più fedele.

Sull’impedenza, tanto questa sarà alta e più il suono è di qualità, ma il volume massimo sarà di conseguenza più basso.

In questo caso basta usare la cuffia Sennheiser con sorgenti che vantano un valore di impedenza simile.

Esistono inoltre cuffie Sennheiser che offrono l’utile funzione di riduzione del rumore, consigliate proprio a coloro che cercano il massimo isolamento durante l’ascolto.

I gamer e chi guarda i film, invece, potranno concentrare la scelta d’acquisto sulle cuffie provviste di surround virtuale, che riproducono sonorità in 5.1, 7.1 oppure 9.1 canali grazie allo speciale software.

Prezzi

I prezzi delle cuffie Sennheiser potrebbero sembrare a prima vista alti ma nei fatti rispecchiano la qualità costruttiva.

I modelli base costano da 50 euro circa, mentre le cuffie dotate di particolari funzionalità, come la riduzione del rumore, richiedono un investimento maggiore che supera 250 euro.

Le cuffie Sennheiser rappresentano in ogni caso un buon investimento per tutti i professionisti o per coloro che si affacciano da poco al mondo della riproduzione da audiofili.

Classifica delle 5 migliori cuffie Sennheiser:

  • Cuffie Sennheiser HD 4.50BTNC

cuffie sennheiser migliori

Il modello HD 4.50BTNC sono cuffie Sennheiser wireless che offrono un’autonomia di 19 ore con Bluethoot attivo, oltre alla possibilità di essere usate pure con il cavo quando scarica.

Vantano la cancellazione attiva del rumore, così da non essere disturbati durante l’ascolto della musica anche quando si è fuori casa e in viaggio.

Queste cuffie sono inoltre molto leggere e compatte: si possono ripiegare per essere facilmente trasportate e inserite in borsa o nello zaino.

Vengono vendute con la garanzia di 2 anni. Il rapporto qualità/prezzo è ottimo.

  • Cuffie Sennheiser PXC 550

Sennheiser PXC 550 sono cuffie che sfruttano la connessione Bluetooth, funziona tramite batteria che garantisce un’autonomia fino a 30 ore e dispone di un microfono integrato.

Possono essere gestite e controllate scaricando l’apposita app e vanta la funzione Noise Guard per offrire un buon isolamento, oltre che un suono pulito e cristallino.

Le cuffie PXC 550 possiedono i controlli a sfioramento sui padiglioni molto semplici e intuitivi da usare e grazie alla tecnologia NFC consentono di connettere contemporaneamente fino a due dispositivi.

Sennheiser PXC 550-II Wireless Cuffia Ripiegabile con Cancellazione del Rumore, Bluetooth 5.0, Smart...
  • Qualità audio superiore e cancellazione del rumore attiva: la pxc 550-ii wireless offre la leggendaria qualità del suono sennheiser; la cancellazione del rumore attiva riduce il rumore ambientale...
  • Cuffie Sennheiser HD 206

Sennheiser HD 206 sono cuffie particolarmente apprezzate per il buon rapporto qualità prezzo, aspetto che le rende molto vendute e diffuse fra gli appassionati di musica.

Questo modello, leggero e confortevole da usare, offre una buona attenuazione del rumore ambientale e restituisce un suono bilanciato.

Funzionano con il cavo e si caratterizzano anche per la qualità e la robustezza dei materiali costruttivi, sebbene siano non provviste di microfono e controlli.

  • Cuffia Sennheiser HD 599

Sennheiser HD 599 sono cuffie di tipo over-ear, ovvero aperte e quindi consigliate per lunghe sessioni di ascolto.

Dispongono di soffici cuscinetti ricoperti di velluto, archetto in similpelle, finiture silver e di un cavo lungo 3 m per assicurare ampia libertà di movimento.

Non sono provviste di controlli per smartphone e di microfono integrato, ma offrono sicuramente un suono sofisticato oltre che un design curato nei minimi dettagli che non passa inosservato.

  • Sennheiser HD 350BT

Queste cuffie Sennheiser wireless funzionano a batteria che offre un’autonomia fino a 30 ore.

Si possono gestire scaricando l’apposita applicazione e permettono una facile impostazione del volume, dei bassi, dell’equalizzatore e molto altro.

Dispongono anche dell’assistente virtuale per l’interazione con Siri e Google Assistant e di microfono integrato.

Curato anche il design: i padiglioni si possono ripiegare diventando compatti, per facilitare in questo modo il trasporto della cuffia quando si è fuori casa.

Anche per questo modello buon rapporto qualità/prezzo.

Sennheiser HD 350BT Cuffia Wireless Pieghevole, Nero
  • Ottimo suono wireless con bassi dinamici profondi e supporto codec high-quality incluso AAC e AptX a bassa latenza