I migliori rossetti per le tue labbra: Recensioni, opinioni e prezzi

Quando si parla di make up, il primo prodotto che ci viene in mente è il rossetto. Quest’ultimo è forse il cosmetico più usato dalle donne o certamente è sempre presente in ogni beauty che si rispetti. Esso, serve a dare un aspetto più colorato alle labbra e a dare carattere al viso.

Bestseller No. 1
Bellezza sexy 6pcs/matte lip Gloss sexy Liquid rossetto idratante a lunga durata impermeabile...
  • Include la lunga durata rossetto contiene ingredienti idratanti per un confortevole, emolliente e setosa al tatto che non secca le labbra fuori.
OffertaBestseller No. 4
Max Factor - Lipfinity Lip Colour - Rossetto Lunga Durata e Gloss Idratante con Applicazione Bifase...
  • Contenuto: rossetto a lunga tenuta (fino a 24 ore) e top coat idratante per una finitura omogenea e brillante
OffertaBestseller No. 5

Tipi di make up realizzabili con il rossetto

rossetto

Esistono diversi look che si possono fare, rendendo come protagonista, il rossetto. Per esempio, per un look naturale e adatto ad ogni occasione, basta utilizzare un semplice mascara e un rossetto d’effetto.

Optando per un naturale rossetto nude, perfetto da usare di giorno anche solo con il mascara e di sera, con un look occhi più intenso per enfatizzare lo sguardo.

Un altro esempio è quello di utilizzare un rossetto più scuro, come quello rosso, per un make up più di effetto, per una serata con gli amici, per un aperitivo o in discoteca.

Il rossetto è un ottimo accessorio da indossare sempre, è un must have che sta bene davvero a tutti.

Tipologie di rossetti sul mercato

I rossetti sono un must have, cioè sono obbligatori da avere nel make up beauty di ogni donna, di qualsiasi età, sia per chi ha uno stile più classico, che per chi ha uno stile più vistoso. Oggi giorno ne esistono di varie tonalità, marchi, pigmentazione, effetto, durata, ecc. Per esempio, esistono:

  • Rossetti in stick o liquidi: I rossetti liquidi, di solito si asciugano, si fissano sulle labbra e durano di più, ma possono risultare secchi sulle labbra. Invece i rossetti in stick sono più confortevoli, sono più facili da applicare, ma per un’ applicazione migliore è consigliato l’utilizzo di una matita nel contorno labbra.
  • Rossetti no- transfer: sono rossetti che si asciugano e hanno una maggiore durata rispetto agli altri.
  • Rossetti waterproof: sono una tipologia resistente all’acqua e ai liquidi in generali.
  • Rossetti coprenti o semi-trasparenti: I primi sono molto pigmentati, cioè pieni di pigmenti colorati e già dalla prima passata, rilasciano molto colore. I secondi sono molto leggeri sulle labbra, un esempio sono i lucidalabbra.

I rossetti si distinguono anche in base al loro finish:

  • lucidi
  • mat (opachi)
  • satinati
  • semi-mat
  • metallizzati

I rossetti in stick si distinguono in:

  • Rossetto lucido o cremoso: la texture è idratante e confortevole, adatta a labbra secche e climi freddi. Di solito l’ effetto è brillante. Sceglilo se in un rossetto preferisci l’ idratazione e la brillantezza.
  • Rossetto satinato: meno brillante del cremoso, ma è luminoso. Rende le labbra morbide e delicatamente colorate. Sceglilo se non vuoi un risultato molto vistoso, ma quasi naturale.
  • Rossetto semi-mat o velvet: è meno opaco del mat e meno brillante del rossetto cremoso. Sceglilo se vuoi un rossetto coprente, ma non asciutto come il mat.
  • Rossetto mat o opaco: Si asciuga sulle labbra, a volte, infatti le rende secche, perciò è meglio usare prima dell’applicazione un burro cacao. Sceglilo se sei un’ amante dell’effetto opaco sulle labbra.

Colori

I colori variano da quelli più pazzi, come il verde, il blu o il viola; a quelli più classici come i nude, fucsia, rosso, amaranto e marrone.

I colori possono avere diverse tonalità, dal rosa molto chiaro, ad un rosa malva, dal nude beige, al marrone, da un arancione, al rosso intenso.

Ci si può sbizzarrire a scegliere il colore del rossetto, in base al vostro gusto personale e le caratteristiche in base alle vostre esigenze.

Come scegliere il rossetto giusto?

Non è molto facile la scelta di un rossetto, perché sul mercato sono presenti diversi brand, ognuno con un prezzo, effetto e durata diverso. Molte volte per la fretta o inesperienza, si incappa nell’acquisto di prodotti non del tutto performanti e validi.

Un buon rossetto deve avere sicuramente una buona durata, deve essere confortevole e facile da usare. Di solito, i rossetti mat hanno una durata maggiore, rispetto a quelli satinati o lucidi.

Quando si esce fuori a mangiare al ristorante o in pizzeria, un grande disagio è quello di lasciare il rossetto sui bicchieri e ritrovarsi subito senza rossetto, per poi dover correre in bagno a ripassarlo. Un consiglio per evitare ciò è optare per i rossetti no- transfer, che si asciugano ed evitano di lasciare tracce.

Di solito sono no- transfer i rossetti liquidi. Per scegliere il giusto rossetto per voi, iniziate dal finish: se volete un rossetto dal finish opaco, semi-opaco o lucido. Il giusto finish e il colore di un rossetto aiuta a valorizzare il viso e ad illuminarlo.

I migliori 5 rossetti in assoluto:

  • Chanel Rouge Allure

rossetto migliore

Formula: stick di colore nero lucido
Finish: opaco
Dimensioni: 2,5 x 2,4 x 8,1 cm; 3,5 g

Pro:

  • Non secca le labbra
  • Da una bella sensazione di confort
  • Ha una buona durata

Contro:

  • Non è no- transfer
  • Dior Rouge Stick

Formula: stick
Finish: mat perlato, luminoso
Dimensioni: 4,54 g – 2,5 x 1,9 x 7,6 cm
Caratteristiche: presenta degli oli floreali che garantiscono una forte idratazione

Pro:

  • Buona coprenza
  • Formula arricchita con sostanze idratanti
  • Lunga tenuta
  • Confortevole

Contro:

  • Non adatto a chi vuole dare luce al volto
  • Prezzo elevato
  • Rimmel Kate Matte

Formula: stick
Dimensioni: 2,1 x 2,1 x 7,7 cm – 4,54 g
Effetto: mat

Pro:

  • Texture morbida e confortevole
  • Ottima tenuta

Contro:

  • Non adatto a chi cerca un effetto mat al 100%
  • Mac Matte Lipstick

Formula: stick
Effetto: mat
Dimensioni: 1,2 x 12,7 x 1,2 cm – 3 g

Pro:

  • Sono a lunga durata
  • Il finish è davvero opaco, ideale per le amanti del mat
  • Hanno una buona profumazione

Contro:

  • Secca le leggermente labbra
  • L’Oreal Paris Color Riche

E’ un’edizione limitata ispirata alla Disney. Ogni colorazione è ispirata ad una principessa Disney.

Formula: stick
Effetto: satinato e glitter
Dimensioni: 2 x 2 x 7,8 cm – 4,54 g

Pro:

  • Lunga durata
  • Confortevole sulle labbra
  • Molto pigmentato
  • Idratante

Contro:

  • Il Packaging di questa collezione è un pò scadente