Stufe a pellet: I 5 migliori modelli in assoluto con prezzi, offerte e recensioni

Al giorno d’oggi, il pellet è uno tra i combustibili ecologici più apprezzati dai consumatori. Tra i vari sistemi di riscaldamento, la stufa a pellet riesce a mantenere un valido rapporto tra prezzo e qualità e soprattutto ha sostituito numerosi combustibili, come ad esempio il gas metano.

Prima di poter capire come funziona una stufa a pellet, è importante capire cos’è il pellet: quest’ultimo si ricava dalla segatura, a seguito della lavorazione del legno: Grazie all’essicatura e alla pressione della segatura, e grazie alla lignina, un elemento totalmente naturale, si realizzano dei piccolissimi cilindri compatti.

Il cavallo di battaglia del pellet è proprio questo: l’assenza di qualsiasi legnante tossico. Esso gode di un’elevata capacità di riscaldamento, con un risultato pari al 90% nettamente superiore rispetto a qualsiasi sistema di riscaldamento. Una stufa a pellet riesce a ricreare un’atmosfera accogliente, cercando di attenuare il freddo e il gelo.

Bestseller No. 2
Stufa a pellet Courmayeur 8,74 kw - San Marco (avorio)
  • Stufa a pellet ventilata Courmayeur San Marco da 8,74 Kw
Bestseller No. 3
STUFA A PELLET VENTILATA CANADA 14 KW, 130 MQ di Superficie riscaldabile (BIANCO)
  • Prodotto 100% italiano. 24 mesi di garanzia. Certificata 4 stelle secondo i requisiti di emissioni e rendimento della certificazione Aria Pulita
Bestseller No. 4
Stufa a pellet Fiorina 74 da 8 kw (Rosso)
  • Stufa a pellet Fiorina 74 da 8 kw 

Perché scegliere una stufa a pellet?

stufa a pellet

Se il pellet è di alta qualità, ci sarà una risparmio economico visibile nel tempo. Sono diversi i motivi per scegliere di utilizzare il pellet:

  • Il pellet non sporca perché è un prodotto naturale, non contiene assolutamente sostante chimiche e questa assenza permette un elevato livello di pulizia e soprattutto meno fatica per mantenere l’ambiente oltre che caldo, anche pulito.
  • Si tratta di una risorsa rinnovabile e sarà sempre disponibile, non si cadrà mai nel pericolo di rimanere senza.
  • Il pellet è un prodotto molto pratico, può essere trasportato sia sfuso da un ambiente ad un altro in modo molto veloce o utilizzando dei semplici sacchetti.
  • Grazie alla sua elevata densità e la bassa umidità, il pellet brucia quasi del tutto limitando notevolmente la presenza di cenere. Inoltre, è proprio grazie a queste caratteristiche che il pellet non puzza e non c’è il rischio di fare figuracce quando si hanno degli ospiti in casa.

Stufa a pellet: struttura e come funziona

Una stufa a pellet è composta da diversi elementi aventi funzioni diverse, è importante conoscerle per capire anche il funzionamento della stufa, sono essenzialmente dieci:

  • Il serbatoio nel quale risiede il pellet
  • la coclea
  • un convettore
  • scambiatori di calore
  • estrattore di gas
  • camera di combustione definito anche focolare di combustione
  • il raccogli cenere per eliminare tutti gli scarti e non sporcare l’ambiente
  • sportello, il quale permette l’accesso alla camera di combustione
  • tagliafamma
  • una resistenza che ha la funzione di avviare l’accensione automatica della stufa

Dopo aver compreso gli elementi che compongono la stufa, sarà semplicissimo capire il suo funzionamento: il serbatoio accoglie il pellet, il quale viene prelevato dalla clocea che ha la funzione di inserirlo nella parte interna del focolare, trasformando tutto in calore: Contemporaneamente l’aria di convezione, si scambia con il calore prodotto a seguito della combustione.

Il compito del ventilatore, sarà quello di espellere i fumi evitando in questo modo che l’ambiente possa puzzare. Proseguendo biosgna dire che la centralina elettrica è l’elemento fondamentale di questo dispositivo, perché è proprio grazie alla sua funzione di controllo che il processo di funzionamento si svolge nel migliore dei modi e nel caso di forte pressione, si attiverà in automatico un allarme.

La centralina elettrica, inoltre, svolge anche altre funzioni: imposta la temperatura preferita, l’orario ed è possibile programmare l’orario di spegnimento o di accensione.

Classifica delle migliori 5 stufe a pellet sul mercato:

  • Nemaxx P12

stufa a pellet migliore

Questa stufa a pellet, grazie al suo design semplice e formale si adatta a qualsiasi tipo di ambiente e soprattutto è in grado di trasformare la camera in un ambiente caldo e accogliente. Il timer, il sistema di sicurezza e la modalità eco conquistano tutti i consumatori.

Il cuore di questo dispositivo, rispetta qualsiasi norma di sicurezza ed è molto apprezzato poiché ha una notevole durata. Il display multi-funzione permette di programmare il forno per tutta la settimana, di scegliere l’orario di accensione e di spegnimento e la densità di riscaldamento preferita; qualora la temperatura dell’ambiente dovesse aumentare, il sistema in automatico attiva la modalità eco, la quale permette un risparmio maggiore di energia.

La stufa può essere programmata anche in lontananza con il telecomando. La capacità di serbatoio del pellet è di 26 kg che può durare dalle 10 alle 43 ore e ha un consumo medio di 86 W/h

Nemaxx P12 Stufa Camino a pellets 12kW Riscaldamento con Camino a Pellet
  • Testato TÜV SÜD Germania | Corrisponde alla 1. e 2. norma della BImSchV
  • Fiorina 74S-LINE

Questo modello di stufa a pellet possiede un design totalmente moderno, non è una stufa solo da ammirare, difatti, ha una potenza termica pari a 7,45 KW, adatta per ambienti con una grandezza pari a 200 metri cubi. Molte semplice e pratica, le funzioni di questo dispositivo permettono una programmazione giornaliera e settimanale.

Diversamente da altri modelli, la Fiorina 74 offre la modalità economy, la funzione turbo e la pulizia automatica e non è finita qua, la sicurezza di questa stufa è a dir poco unica: essa offre una sonda anti-surriscaldamento e un ulteriore sensore che ha la funzione di controllare l’uscita dei fumi.

Questo modello è adatto per il riscaldamento di grandi ambienti, il serbatoio ha una capienza di 13 kg. Soddisfa qualsiasi tipo di esigenza ed è un incontro tra bellezza ed efficienza.

  • Fiorina 74 da 8 kw

Questo modello di stufa a pellet è uno tra i più apprezzati e acquistati di questa azienda. La Qlima si impegna a produrre stufe rispettando le norme vigenti, tutelando i propri clienti. Questo modello è adatto a riscaldare ambienti di media grandezza, adempiendo perfettamente alle proprie mansioni.

La struttura è completamente in acciaio, e si presenta in tre varianti: grigio, rossa e avorio; ha una lunghezza di 47 centimetri, una profondità di 47,6 ,un’altezza di 90 centimetri e un peso di 81 chili. L’ampio vetro della stufa, permette di visionare la fiamma rendendo l’ambiente ancora più accogliente emulando un piccolo caminetto.

La potenza è di 8.24 KW, ed è in grado di riscaldare un ambiente di 200 metri cubi consumando un totale di quasi 1,4 kg di pellet per ogni ora di utilizzo. Il serbatoio ha una capacità di 13 kg , per un funzionamento di 22 ore. La funzione accensione/spegnimento permette di controllare i consumi e di gestirli anche in base alle proprie esigenze.

Questo modello è caratterizzato dalla cosiddetta Modalità Save, la quale prevede la riduzione della potenza della stufa quando la temperatura supererà i 2°C. La Fiorina 74 è semplice da utilizzare , alla portata di tutti: occorrerà solo premere un tasto e la stufa automaticamente imposterà la temperatura precedentemente scelta durante la configurazione.

Offerta
Stufa a pellet Fiorina 74 da 8 kw (Avorio)
  • Stufa a pellet Fiorina 74 da 8 kw 
  • Courmayeur San Marco:

Questa stufa a pellet ventilata ha la capacità di riscaldare ambienti fino ad un massimo di 80 mq, si presenta in tre varianti: bianco, avorio e rosso. Essa è composta da un crono-termostato avanzato, funzione stop & go e ha una sonda in grado di valutare la temperatura dell’ambiente e un’ulteriore sonda per il controllo della temperatura del contenitore del pellet.

Ha un potenza di 8,74 KW ed appartiene alla classe energetica A+. La stufa Courmayeur attraverso il display o il telecomando associato, può essere programmata come si preferisce. Il serbatoio ha ha una capacità di 15 kg e la modalità eco ha una durata di 19 ore.

  • Evacalor Rita 9 KW

Tale stufa a pellet è da 9 KW e ha uno stile moderno che lascia sbalordito chiunque la osservi, si presenta in quattro varianti: rosso, avorio, nero goffrato e bianco. Le stufe di questo marchio, sono attrezzate di una cassetto cenere e prevedono diverse combinazioni che permettono al meglio lo scarico dei fumi.

Il display ha un menù con ben sei lingue diverse, un crono-termostato e un termostato di sicurezza. Nella sfera ambientale, rispecchia tutte le condizioni richieste. La classe energetica di appartenenza è A+.

Stufa a pellet Courmayeur 8,74 kw - San Marco (avorio)
  • Stufa a pellet ventilata Courmayeur San Marco da 8,74 Kw