TomTom Rider: classifica e recensioni dei 5 migliori modelli per la tua moto

tom tom rider

La diffusione di smartphone e tablet dotati di GPS, nonché di servizi come Google Maps, hanno contribuito all’utilizzo dei menzionati dispositivi come strumenti di assistenza al guidatore. Indubbiamente in auto essi sono adoperabili agevolmente, diversamente su una motocicletta la situazione cambia.

Infatti difficilmente si può usare uno smartphone per conoscere la strada da seguire, per questo il navigatore satellitare TomTom Rider diventa certamente indispensabile. Un viaggio in moto è per tantissimi un piacere da gustare, specialmente alla scoperta di nuove località di cui si ignorano le strade. Il TomTom Rider soccorre, comodamente agganciato alla moto e facilmente consultabile, diventa un collaboratore preziosissimo.

OffertaBestseller No. 1
TomTom Rider 500 Navigatore Satellitare, Mappe Europa 49 Paesi, Percorsi Tortuosi e Collinari...
  • Scegli la tuo percorso in moto con strade tortuose e collinari: ed evita i noiosi rettilinei; seleziona il livello di tortuosità e pendenza che preferisci: basso, medio e alto; il navigatore si...
OffertaBestseller No. 2
TomTom Rider 50 Navigatore Satellitare per Moto, Mappe Europa 24 Paesi, Percorsi Tortuosi e...
  • Scegli la tuo percorso in moto con strade tortuose e collinari: ed evita i noiosi rettilinei; seleziona il livello di tortuosità e pendenza che preferisci: basso, medio e alto; il navigatore si...
OffertaBestseller No. 3
TomTom Rider Kit di Montaggio per Moto, escluso il Supporto RAM, per tutti i Navigatori Satellitari...
  • Supporto sostitutivo: hai perso o danneggiato il supporto del navigatore TomTom Rider ma possiedi ancora il supporto RAM? Risparmia con uno dei nostri supporti sostitutivi originali per TomTom Rider.
Bestseller No. 4
TomTom Rider 550 Navigatore per Moto
  • Avvisi sui punti critici per gli incidenti e gli ingorghi. Design impermeabile: IPX7. Orientamento verticale
OffertaBestseller No. 5
TomTom Rider Supporto per Auto per tutti i Navigatori Satellitari per Moto TomTom Rider, incluso il...
  • Adatta il navigatore per moto TomTom Rider alla tua auto: inserisci il navigatore TomTom Rider in questo supporto per auto e fissalo al cruscotto o al parabrezza per una navigazione impareggiabile.

Cosa valutare per scegliere il TomTom Rider migliore:

Al fine di acquistare il miglior navigatore per moto indicato alle tue esigenze, devi conoscere determinare caratteristiche. Esse sono fondamentali dal momento che il TomTom Rider deve rispondere alle esigenze ed essere allo stesso tempo deve essere sicuramente comodo nell’utilizzo. Di seguito esamineremo quali sono quegli elementi che devono essere valutati e da cui dipende la scelta del modello consono alle tue esigenze.

Il display

Certamente il display del TomTom è un elemento rilevante. La comodità di visualizzare ottimamente il percorso è indispensabile. Le grandezze dello schermo, oramai touch, variano dai 3,5 pollici ai 7 pollici. La differenza ovviamente esiste: i più grandi sono facilmente consultabili, diversamente possono richiedere troppo spazio, mentre quelli più piccoli sono semplici nel posizionamento.

Dunque questo primo elemento deve essere valutato rispetto a come collocare il TomTom Rider, poiché acquistare un prodotto con schermo troppo grande renderebbe instabile il navigatore satellitare oppure impossibile da agganciare. Diversamente, avendo spazio a disposizione, esso rappresenta sicuramente una scelta ottimale. Dunque la grandezza dello schermo è il primo elemento da valutare a seconda del suo posizionamento sulla moto.

Mappe ed aggiornamenti

Solitamente l’offerta base del navigatore satellitare TomTom Rider offre almeno 22 Paesi europei, ma esistono anche casi in cui arrivano a 57. Diversamente è più raro che siano contenuti all’interno del dispositivo le mappe di tutto il mondo, anche perché questo farebbe lievitare di molto il prezzo del TomTom. Inoltre alcuni Paesi non hanno consentito una mappatura completa delle proprie strade. Le mappe presenti per prodotto base non comportano una limitazione; infatti si possono aggiungere mappe acquistandole a parte per rispondere alle esigenze di viaggio.

Esse sono facilmente installabili tramite appositi software dedicati. Da qui dobbiamo parlare degli aggiornamenti. Solitamente la politica dominante è quella di offrire aggiornamenti delle mappe gratuitamente, scaricandole sul proprio computer e sincronizzandole con il TomTom Rider tramite una connessione USB, oppure anche WiFi o 3G se il dispositivo ne è fornito. Dunque il secondo elemento da valutare è la disponibilità delle mappe, solitamente standardizzate e come si possono aggiornare. I TomTom Rider offrono la possibilità di consultare moltissime mappe, grazie all’impegno dell’azienda nella mappatura dei Paesi per offrire ai propri clienti un migliore servizio.

Servizio info traffico

Ulteriore elemento nella scelta del prodotto riguarda le informazioni sul traffico e la viabilità o in generale le info utili, anche in tempo reale. Infatti una delle funzioni più richieste ed apprezzate sono le informazioni sul traffico e la segnalazione della presenza degli odiati autovelox. In aggiunta parliamo anche delle segnalazioni di lavori in corso che limitano il traffico, dunque spingendo a scegliere una strada alternativa per non rimanere bloccati nel traffico. Riassumendo, possiamo indicare queste info e servizi come segue:

  • segnalazione di autovelox e tutor, molto difficile sia disponibile gratuitamente. Questo servizio ha bisogno di continui aggiornamenti, anche perché il posizionamento delle apparecchiature come gli autovelox può variare continuamente, rendendo appunto questo servizio abbastanza inutile. Diversamente sono affidabili quanto parliamo di strumenti atti al controllo del traffico che non sono soggetti a spostamenti;
  •  il calcolo del percorso intelligente sfrutta le informazioni ottenute sul traffico, al fine di indicare la strada migliore da seguire evitando ingorghi e rallentamenti. Parliamo anche dei tempi di percorrenza intelligenti, ovvero l’indicazione del percorso, dei chilometri da percorrere e del tempo stimato per il viaggio;
  • segnalazioni di possibili eventi ed incidenti. Parliamo della presenza di cantieri stradali, incidenti e code, ma anche eventi eccezionali che possono limitare di molto la percorrenza. In questo caso il TomTom Rider può fornirci la soluzione migliore;
  • la ricerca del parcheggio è un altro servizio interessante, sebbene nel caso del TomTom Rider potrebbe riguardare solamente l’esigenza della custodia della moto per alcune ore oppure durante la notte.

Questi sono solamente alcuni dei servizi più comuni, infatti alcune volte ne sono presenti ulteriori, come ad esempio le info sui posti di interesse presenti in una determinata località.

Altre caratteristiche importanti

Da valutare in fine la capacità della batteria integrata che ovviamente determina il tempo di utilizzo dell’apparecchio e di come si possono ricaricare. Inoltre alcuni modelli presentano funzioni aggiuntive come il Bluetooth o la presenza di slot per le schede SD. Questi elementi sono aggiuntivi e comportano degli optional che possono diventare molto utili. Infine di seguito esaminiamo alcuni dei migliori TomTom Rider in commercio.

I migliori 5 modelli di TomTom Rider

  • TomTom Rider 500 Navigatore per Moto

tomtom rider 500

Questo TomTom ha in dotazione una memoria Ram da 512 GB ed una capacità di archiviazione di 16 GB, con presenza di una Micro SD removibile. Ha la retroilluminazione, utile per la percorrenza notturna ed il touch screen. Lo schermo è di 4,3 pollici con risoluzione 480 x 272 Pixel.

Le caratteristiche principali di questo TomTom Ride sono: MyDrive, una funzione che pianifica il percorso rendendolo personalizzabile, con selezione dei waypoint e del TomTom Rider Trips. TomRom Rider Trips permette di selezionare percorsi tortuosi, oppure scegliere la pendenza, comunque il tipo di percorso. TomTom Rider 500 è compatibile con Siri e Google Maps.

Insomma parliamo di uno dei migliori TomTom Rider in commercio, grazie al quale sarà possibile vivere una autentica esperienza da motociclista. Inoltre è dotato di WiFi che consente all’apparecchio di ricevere informazioni costantemente ed aggiornarsi senza problemi.

Offerta
TomTom Rider 500 Navigatore Satellitare, Mappe Europa 49 Paesi, Percorsi Tortuosi e Collinari...
  • Scegli la tuo percorso in moto con strade tortuose e collinari: ed evita i noiosi rettilinei; seleziona il livello di tortuosità e pendenza che preferisci: basso, medio e alto; il navigatore si...
  • Tomtom Rider 40 Car Pack GPS

Il navigatore TomTom Rider 40 possiede le mappe dell’Europa occidentale, continuamente in aggiornamento senza alcun costo. Ha la funzione TomTom Rider Trips, per selezionare il percorso e personalizzarlo secondo i propri gusti. Impermeabile e resistente agli urti, gestisce il TomTom Traffic tramite lo smartphone. Il percorso può essere pianificato con l’ausilio del Pc tramite connessione USB.

Il suo display è di 4,3 pollici con una risoluzione di 640 x 480. Questo prodotto è particolarmente versatile, molto apprezzato dagli utenti ed ha ottime recensioni sui siti specializzati. Il suo costo lo colloca come uno dei TomTom Rider più acquistati.

Tomtom Rider 40 Car Pack GPS da Moto, Mappa d' Europa Occidentale, Staffa Auto Inclusa,...
  • mappe Europa occidentale gratis a vita. Possibilità di crea la propria avventura personalizzata, seleziona strade tortuose, collinare o percorsi lineari e registrare il viaggio. Orientamento...
  • Tomtom Rider 410 Premium Pack Navigatore GPS

Questo TomTom possiede un display 4,3 pollici, in TFT, Audio Bluetooth e connessione con smartphone.

Sono presenti le funzioni principali, come il TomTom Traffic e Autovelox in tempo reale, fornito con meccanismo anti-furto e custodia. Ciò che lo rende particolare è la presenza delle mappe del mondo in continuo aggiornamento senza costi aggiuntivi, inoltre ha il 100 Great Rides.

Questa funzione presenta 100 mappe di percorsi particolari preinstallati. Un ottimo prodotto, un display eccellente ed anche la presenza delle mappe del mondo è un optional interessante, nondimeno gli utenti ne lamentano a volte la lentezza, a fronte di una batteria che consente 6 ore di autonomia.

Offerta
Tomtom Rider 410 Premium Pack Navigatore GPS, Nero
  • Kit di montaggio per auto, meccanismo antifurto e custodia protettiva
  • TomTom Rider 400 GPS per Moto

Questo prodotto è il fratello minore del TomTom Rider 500. Ha uno schermo di 4,3 pollici, di tipo TFT, ed una risoluzione video di 480 x 272 pixel. Ha le funzioni di connessione USB e Bluetooth. Continente il TomTom Rider Europa Premium, con cartografia a vita, ovvero aggiornamenti continui senza costi aggiuntivi. In linea di massima è un buon prodotto, tuttavia il modello superiore è preferito, anche perché il costo è di poco maggiore.

TomTom Rider 400 GPS per Moto, Europa 45, Premium Pack, Nero/Antracite
  • Il pack include 3 prodotti: 1x TOMTOM Rider Europa 45 Premium Pack (1GD0.002.01) - Cartografia a vita – GPS 1x Supporto universale 1x Custodia grigia metallizzata per GPS con schermo di 4,3"
  • TomTom Rider 420 Navigatore

Parliamo di un prodotto top di gamma, fornito di ogni funzione che la linea TomTom offre. Il suo display è di 4,3 pollici, possiede una fotocamera incorporata, connessione USB, Bluetooth e 16 GB di memoria interna. Contiene le mappe dell’Europa, aggiornate gratuitamente.

Inoltre è gratuito anche il TomTom Traffic, con segnalazione in tempo reale della viabilità. Il TomTom Rider 420 è un prodotto indubbiamente eccellente, le sue prestazioni sono al top di gamma, anche la sua batteria a Litio consente una lunga autonomia. Gli utenti che lo hanno acquistato ne sono rimasti estremamente soddisfatti, sicuramente un prodotto da consigliare.

TomTom Rider 420 Navigatore, Europa e Russia, 10,9 cm (4,3”), 480 x 272 pixel, Flash, Micro SD,...
  • Aggiornamenti mappe a vita (Europa): viaggia senza costi aggiuntivi con le mappe più recenti.