Classifica top5 delle migliori borse da sella per moto – Marche, modelli e prezzi

borsa da sella per moto

Le borse da sella, rappresentano per i motociclisti un accessorio veramente utile da associare alla propria moto per stare più comodi durante un viaggio. Sono pratiche quando si va in moto nei tragitti brevi e soprattutto quando la moto stessa, non dispone del bauletto. Si tratta di borse morbide o semirigide, adattabili pure alle moto sportive, in quanto si fissano con dei lacci, oppure con delle corde elastiche al sellino posteriore. La capacità varia dai cinque litri fino ad arrivare ai trenta litri, rappresentando così un classico porta oggetti (o sostituto del bauletto).

La scelta del modello migliore di borse da sella, essendoci una vasta quantità di prodotti sul mercato, è decisamente importante, ma non è sempre semplicissimo. Basti pensare che tutte le aziende principali che si occupano di questo settore, si sono specializzate per garantire prodotti di qualità che possano regalare prestazioni ottimali. Capire cosa si cerca in un prodotto e, in quale modo le caratteristiche che offre possono migliorare la propria condizione, è fondamentale.

Capita spesso che ci si lascia ammaliare da oggetti che in realtà non soddisfano minimamente le nostre esigenze. Dunque, se prendiamo come primo punto di partenza proprio le esigenze personali, si arriverà a fare una selezione dei prodotti presenti in commercio e ci si potrà orientare soltanto su quelli che soddisfano in pieno quello che si sta cercando.

OffertaBestseller No. 1
Bestseller No. 2
JFG RACING Borsa da sella per moto- Borsa da viaggio impermeabile Borsa da sella Borse da sella per...
  • 【Utilizzo multifunzionale】 Si adatta alla maggior parte delle moto, dirt bike, dual sport ed enduro, può anche essere utilizzato come borsa a mano e tracolla per un facile spostamento.
OffertaBestseller No. 3
Borsa Sella Moto Impermeabile Borsa Moto Posteriore - Zaino da moto Dual Use Motorbike Helmet Bag...
  • 🙂 Multifunzionale: si adatta alla maggior parte delle moto, moto da cross, dual sport e enduro, può anche essere utilizzata come borsa a mano e borsa a tracolla per un facile movimento.
Bestseller No. 4
AnXin Borsa da sella per moto, impermeabile, multifunzione, in pelle poliuretanica, capacità 15...
  • Multifunzione: si adatta alla maggior parte delle moto, dirt bike, dual sport ed enduro e può anche essere utilizzata come borsa a mano per un facile movimento.
OffertaBestseller No. 5
Ladieshow Borsa da Sella Posteriore per Moto Borsa da Sella per Casco Posteriore Impermeabile Borsa...
  • Panno Oxford impermeabile di alta qualità, resistente all'acqua, può essere utilizzato in un giorno di pioggia (ma non per forti piogge).

Come scegliere una borsa da sella per moto

Ci sono svariati fattori da considerare prima di acquistare una borsa da sella; il primo è senza dubbio l’utilizzo che se ne andrà a fare. In questo modo ci si farà un’idea sul modello da scegliere, se di piccole dimensioni o magari è preferibile optare per una capienza maggiore.

I modelli sui venti litri consentono di avventurarsi in un’uscita fuori porta per un weekend breve, ma sono utili anche nell’uso quotidiano. Avere a disposizione uno spazio per riporre un pacco e qualche oggetto da trasportare è una vera e propria comodità. In secondo luogo è bene valutare come è fatta la borsa da sella; ossia come sono organizzati gli scomparti, se sono presenti delle tasche e volendo dei cordini elastici.

E’ sicuramente vantaggioso che il bagaglio si possa ampliare e che abbia un tessuto idrorepellente (o in alternativa che abbia un telo anti-pioggia in dotazione). La proprietà dei materiali che sono stati utilizzati per la creazione di una borsa, determinano invece quanto dureranno negli anni. Al momento, il mercato è pieno di borse da sella realizzate in pelle, cuoio, plastica e nylon. Sulla base dei diversi materiali si può già capire se una borsa fa al caso nostro oppure no.

•Borse in nylon: hanno un punto di forza, la versatilità. Vendute come bisaccia, tendono a modificare la propria forma perché sono morbide. Quando non vengono utilizzate si possono tranquillamente piegare e riporre in garage. Un problema di questa tipologia di borse purtroppo sono le cuciture, che alle lunghe saltano, rendendole inutilizzabili e quindi da buttare.
•Borse in plastica: Il loro punto di forza è la rigidità. Di forma squadrata e rigida ci consentono di caricarle in modo organizzato ed ordinato. Il loro punto è che risultano ingombranti e se non si presta attenzione, tendono facilmente a creparsi nei punti più delicati.
•Borse in pelle sintetica: Sono alquanto economiche e la pelle sintetica con cui sono state realizzate è molto sottile, quindi anche questo modello tenderà a modificarsi in base al contenuto. Inoltre, non sono molto durature nel tempo.
•Borse in cuoio: Sicuramente è il modello più bello; il cuoio infatti è un materiale pregiato che se viene trattato con cura rende la borsa unica. A differenza degli altri modelli queste borse costano molto di più.

Le migliori 5 borse da sella per moto:

  • Knowledgi-Borsa-Moto-Sella-Sedile

borsa da sella per moto knowledgi

Questa borsa da sella  Knowledgi è ideale per le gite brevi di un giorno: la parte superiore è espandibile e inoltre include un telo per la pioggia. È stata realizzata con un materiale di alta qualità che resiste agli urti e dura nel tempo, è multiuso e facile sia da installare che da rimuovere. Può essere usata come borsa a tracolla o da sella posteriore per la propria moto.

  • Autokicker-Essential-Black-Collection-Motociclette

Questa borsa da sella è utile per trasportare oggetti piccoli e per un uso quotidiano, si adatta come baule in maniera sicura, è compatta e pratica, ovviamente se siete amanti dei viaggi lunghi si consiglia di optare per un’altra tipologia di borsa, perché non essendo molto grande, la capienza è minima.

  • Autokicker-Valour-X-Borsa-Sella-moto

Borsa espandibile con in aggiunta il telo impermeabile, dotata di maniglia di trasporto, cerniera bloccabile (manca però il lucchetto) e tessuto di qualità. Inoltre è capiente ma per nulla ingombrante. È stata progettata per adattarsi a qualunque tipo di moto e se necessario, può essere adattata alle rastrelliere.

Autokicker Valour-X Midi Bauletto / Borsello da Codino Per Moto
  • Borsa posteriore espandibile per moto, con apertura/chiusura facilitata.
  • Borsa-tunnel-sella-GIVI-EA122

Borsa da sella o da tunnel Givi da 23 litri; si fissa con le cinghie che trovate in dotazione attraverso degli attacchi nascosti nelle tasche laterali. Lo scomparto superiore ha una finestra per mettere lo smartphone, e degli inserti riflettenti che garantiscono una visibilità maggiore. In dotazione c’è la copertina antipioggia, giallo fluorescente, inserita nella tasca posteriore, in più vi sono altre tasche laterali. La cinghia a tracolla è imbottita. Infine si può trasportare a mano tramite la sua maniglia.

  • Ryde-Borsone-sella-moto

Borsone capiente da sella, contenente elastici per il fissaggio; si aggancia molto facilmente; unico neo, tende ad afflosciarsi in quanto non dispone di supporti interni rigidi. Per il resto la qualità con cui è stato realizzato è ottima.

CONCLUSIONI

Viaggiare in moto è un fenomeno che specialmente nel nostro Paese, è in forte crescita. È una scelta che si è sempre più diffusa per via dei suoi vantaggi, ad iniziare da una libertà maggiore che si ha quando si sta sulle due ruote. Comunque, per riuscire a vivere un’esperienza simile al 100% bisognerà disporre pure degli accessori giusti. Tra questi non devono mancare le borse da sella per moto. Grazie a questa tipologia di borsa, è possibile trasportare e avere sempre dietro, gli oggetti necessari che permettono di godersi appieno il tragitto.

Le borse da sella, rappresentano uno strumento indispensabile per qualsiasi rider. Avere delle borse specifiche per moto però, come abbiamo visto, non basta, in quanto è bene verificare che i prodotti che si andranno ad acquistare siano di qualità. Per farlo, basta semplicemente assicurarsi che presentino caratteristiche importanti e che possano offrire determinate comodità. In primo luogo, la sicurezza gioca un ruolo principale per chi è alla guida della propria moto, anche per quanto riguarda le borse da sella per moto.

Esse, per poter garantire la completa incolumità sia del rider, che degli oggetti contenuti all’interno, devono presentare due caratteristiche principali che sono: gli agganci resistenti ed una struttura solida. Gli agganci garantiscono che la borsa non si stacchi in alcun modo dal suo alloggio, e che portino tutto il contenuto intatto a destinazione.

La struttura solida invece, deve assicurare una buona solidità e supportare pure pesi alquanti elevati che potrebbero rovinarla. L’ultima caratteristica fondamentale di questi oggetti è senza dubbio la capienza.
Il ruolo primario delle borse da sella per moto, è proprio quello di trasportare gli oggetti (caschi, giacché e accessori vari). Infatti esse devono garantire una determinata capienza, per far si, che si possa trasportare tutto ciò che serve in totale tranquillità.