Classifica dei 5 migliori scaldabagni elettrici del 2020: Recensioni, guida alla scelta e prezzi

Scaldabagno elettrico: a cosa serve?

Lo scaldabagno elettrico o boiler, non è altro che un dispositivo utilizzato in ambito casalingo, per il riscaldamento dell’acqua, che scorre all’interno dell’impianto idraulico di un’abitazione o di un ufficio.

Lo scaldabagno elettrico garantisce l’acqua calda per la cucina ed i sanitari e solitamente si trova in tutte quelle abitazioni ed uffici, senza impianto di riscaldamento oppure con impianto di riscaldamento centralizzato.

Il nome deriva dal fatto che in passato, questo apparecchio veniva tendenzialmente istallato proprio nella stanza da bagno, in quanto l’acqua calda veniva utilizzata solo per l’igiene personale. Nelle abitazioni e negli uffici di nuova costruzione, spesso viene sostituito da una caldaia a gas.

Ciò non toglie, che può essere acquistato ed istallato successivamente, per essere utilizzato in concomitanza alla stessa caldaia, magari per riscaldare la sola acqua dei sanitari oppure in casi d’emergenza (quando la caldaia a gas subisce un guasto temporaneo).

Bestseller No. 1
dodocool Termoventilatore da bagno,Riscaldamento Rapido 3 Secondi,Modalità Caldo/Naturale,Tempo...
  • ❤【3 Secondi di Riscaldamento, Più Efficiente 】 Con materiale di riscaldamento PTC, impostazione di risparmio energetico di 650 watt, questo riscaldatore di spazio ceramico fornisce aria calda...
Bestseller No. 3

Caratteristiche e funzioni degli scaldabagni elettrici

scaldabagno elettrico

Attualmente sul mercato è possibile trovare boiler elettrici, che si differenziano non nelle tipologie, ma piuttosto nei modelli relativi alle diverse marche.

Ragion per cui, gli scaldabagno sono tutti, pressoché, strutturati allo stesso modo e tutti possiedono lo stesso funzionamento di base, con alcune piccole differenze inerenti alle dimensioni, al design e ad alcune funzioni aggiuntive.

Il funzionamento di uno scaldabagno elettrico si basa sul riscaldamento di una serpentina formata da un resistore ed alimentata ad energia elettrica.

La stessa serpentina, una volta raggiunta la massima temperatura, cede il calore all’acqua contenuta in un serbatoio, che aumentando di temperatura, si prepara ad essere utilizzata.

Solitamente, lo scaldabagno elettrico è provvisto di un termostato, utile a tenere sotto controllo la temperatura dell’acqua all’interno del serbatoio. Il termostato è programmato per mantenere la temperatura dell’acqua tra i 35°C ed i 60°C. Dunque, ogni qual volta la temperatura arriva al limite massimo, il termostato interrompe la connessione elettrica con la serpentina, che smette di riscaldare l’acqua.

In caso contrario, quando la temperatura dell’acqua scende al di sotto di quella prestabilita, il termostato riattiva la connessione elettrica con la serpentina, che tornerà ad accumulare calore, cedendolo all’acqua del serbatoio, per farla riscaldare nuovamente. Uno scaldabagno elettrico che presenta questo procedimento di riscaldamento e di mantenimento dell’acqua a temperatura, viene chiamato ad accumulo.

Tuttavia esistono modelli di scaldabagno a riscaldamento istantaneo, nei quali l’acqua viene riscaldata solo nel momento in cui se ne ha bisogno e nella quantità desiderata. Nonostante tutto, questi modelli di scaldabagno elettrico consumano molta più energia rispetto a quelli con sistema di riscaldamento tradizionale.

Come scegliere il miglior boiler?

Stando a quanto detto poc’anzi, il mercato offre diversi modelli di scaldabagno elettrico, con la medesima funzione di base, ma con qualche piccolo accorgimento in più, che li differenzia tra loro. Nonostante tutto, nella scelta del miglior modello di scaldabagno elettrico, vanno sempre considerati alcuni rilevanti fattori.

Primo tra questi è quello inerente alla struttura. Questa è legata alle dimensioni dello scaldabagno (in commercio esistono scaldabagno di dimensioni diverse) e dunque, al punto della casa in cui istallarlo, nonché al pannello di controllo (anch’esso è parte integrante della struttura), che da la possibilità di regolare il termostato e di conseguenza la temperatura dell’acqua, all’interno del serbatoio, nonché di gestire altre piccole funzioni aggiuntive.

Il secondo fattore da considerare nella scelta di uno scaldabagno elettrico è quello relativo alla potenza ed ai consumi. Questi due fattori sono quelli che richiamano la classe energetica dello scaldabagno. Questa si suddivide in fasce che vanno dalla G, alla A+. Tutti gli scaldabagno appartenenti alla classe G sono quelli a consumo energetico molto elevato. Al contrario, quelli che fanno parte della classe A+ sono quelli a basso consumo energetico.

Un altro fattore da cui dipende l’acquisto di uno scaldabagno elettrico è quello legato alla capacità del serbatoio. Il mercato propone modelli con capacità diverse e la scelta va effettuata in base al numero di componenti di un’abitazione.
Le funzioni aggiuntive sono l’ultimo fattore di scelta di uno scaldabagno elettrico.

Tra queste, spesso troviamo la funzione antibatterica (spesso i dispositivi di riscaldamento dell’acqua costituiscono un habitat favorevole ad alcuni pericolosi batteri, ragion per cui la funzione antibatterica permette un innalzamento ulteriore della temperatura dell’acqua affinché i batteri rilevati dal sistema di monitoraggio igienico possano essere eliminati).

Poi vi è la funzione di autodiagnostica (rileva automaticamente il guasto improvviso e facilita le operazioni di riparazione), la funzione antiscottatura (se il termostato subisce un guasto, lo scaldabagno elettrico va in blocco, per evitare l’ulteriore innalzamento della temperatura dell’acqua).

Invece la funzione antidry (quando lo scaldabagno è privo di acqua, questa funzione interrompe la connessione elettrica con la serpentina per evitare il danneggiamento dei componenti interni), la funzione risparmio energetico (grazie a questa funzione lo scaldabagno elettrico memorizza i consumi dell’utente ed ottimizza il riscaldamento dell’acqua).

Detto ciò, al fine di indirizzarvi ulteriormente, verso la scelta del miglior modello di scaldabagno elettrico più adeguato alle vostre esigenze, di seguito andremo ad esaminare nei dettagli, 5 dei migliori boiler sul mercato.

Migliori scaldabagni elettrici in commercio:

  • Ariston Scaldabagno Elettrico con tecnologia ibrida

scaldabagno elettrico ariston migliore

Ariston Lydos Hybrid è un modello di scaldabagno  elettrico in classe energetica A da 80 l di capacità, con una particolare tecnologia ibrida, che combina il riscaldamento ad energia elettrica, con quello a pompa di calore. Grazie a questo scaldabagno elettrico si ha un risparmio della bolletta elettrica del 50% rispetto ad uno scaldabagno di classe B.

La sua istallazione è molto semplice e non prevede particolari opere murarie, grazie anche alle sue connessioni idrauliche nascoste. La funzione i-memory apprende facilmente le abitudini di utilizzo dell’utente, imposta la temperatura di riscaldamento e la quantità d’acqua adeguate ai consumi.

Lydos Hybrid possiede anche un display smart con interfaccia molto intuitiva, tramite il quale è possibile visualizzare diversi dati e gestire temperatura e funzioni varie. Questo scaldabagno elettrico può essere considerato tra i migliori del momento.

  • Ariston scaldabagno elettrico, 220 V, bianco, 30 litri

La Ariston propone un modello di scaldabagno elettrico comodo e compatto. Adatto per coloro che non necessitano di grandi quantitativi di acqua calda e che allo stesso tempo non dispongono di grandi spazi in casa per l’istallazione.

Essendo uno scaldabagno elettrico di classe energetica A, offre un risparmio maggiore del 14% rispetto ad uno scaldabagno di classe energetica inferiore e con le stesse caratteristiche tecniche. Questo modello di scaldabagno elettrico, della capacità di 30 l, è provvisto di un display LED smart, utile alla lettura ed alla regolazione della temperatura.

Le dimensioni di questo dispositivo sono veramente piccole (44,6 x 40,6 x 44,6 cm) ed il suo peso è di appena 7,5 kg. Un prodotto molto apprezzato e ricercato, perché pratico, comodo, facile da istallare e soprattutto economico rispetto alla sua elevata qualità.

  • Ferroli Calypso Scaldabagno Elettrico

Calypso è un tradizionale modello di scaldabagno elettrico, in classe energetica B, della capacità di 50 l. Questo modello di scaldabagno elettrico della Ferroli è provvisto di una resistenza in rame estraibile ed un termostato a sonda.

La flangia è fissata al serbatoio grazie a cinque bulloni, che offrono la possibilità di smontarla comodamente per la manutenzione periodica o nel caso di un guasto improvviso che va riparato.

Sulla parte frontale dello scaldabagno è fissato un indicatore della temperatura dell’acqua. Le dimensioni di questo dispositivo di riscaldamento dell’acqua sono di 80 x 65 x 65 cm, il suo peso è di 15 kg, la sua potenza elettrica è di 1200 watt e riesce a riscaldare l’acqua facendole raggiungere una temperatura massima di 55°C in appena 20 minuti.

Calypso è uno scaldabagno dal prezzo economico e dunque molto acquistato per tale motivo. Di contro, essendo un dispositivo in classe C ha un elevato consumo di energia elettrica.

Ferroli Calypso Scaldabagno Elettrico Verticale 50 LT, Classe Energetica C
  • Resistenza elettrica estraibile in rame. Controllo termostatico a sonda. Anodo di magnesio a protezione del serbatoio. Flangia a 5 bulloni per garantire robustezza e facilità di manutenzioni...
  • Ariston Scaldabagno Elettrico Lydos plus

Lydos plus della Ariston è uno scaldabagno elettrico della capacità di 80 l, di elevata qualità e che presenta diverse funzioni. Lo scaldabagno è provvisto di un display a tocco leggero (che segnala il numero di docce disponibili), utile per la lettura della temperatura e degli altri dati, nonché per la regolazione manuale della temperatura.

Grazie alla tecnologia Water Plus è possibile avere il 16% di acqua in più, pronta all’utilizzo. Inoltre, la funzione Eco Evo memorizza le abitudini dell’utente e ottimizza il riscaldamento e la quantità di acqua. Uno scaldabagno interamente prodotto in Italia e dunque di elevata qualità.

  • Baxi – scaldabagno elettrico

Lo scaldabagno elettrico della Baxi è un pratico, comodo e compatto boiler adatto per soddisfare il fabbisogno di una persona adulta. Possiede una potenza energetica di 1200 watt ed appartenendo alla classe energetica C, consuma un po’ di più rispetto ad altri scaldabagno, ma rimane pur sempre di buona qualità.

È dotato di un termostato interno, autoregolabile, che avvia il riscaldamento fino al raggiungimento della temperatura di 55°C per poi spegnersi. Infine, sul fronte dello scaldabagno è posto un indicatore della temperatura. Questo dispositivo di riscaldamento dell’acqua è ampiamente acquistato, per via del suo prezzo conveniente, rispetto a quello di altri prodotti con le stesse caratteristiche.