Auto elettriche per bambini: I 5 modelli più venduti – Classifica con opinioni e prezzi

Il desiderio di moltissimi bambini è possedere un’auto elettrica e gironzolare, ove possibile, proprio come fanno gli adulti. Avere la possibilità di utilizzare un’auto elettrica giocattolo è, per i bambini, un bellissimo e divertente gioco di imitazione: si sentono grandi ad imitare i papà e le mamme durante la guida, acquisendo il senso dell’indipendenza e dell’autonomia.

I modelli di auto elettrica per bambini sono davvero moltissimi, alcuni sono autentiche riproduzioni delle macchine reali: si possono trovare mini jeep, coupè piccole auto da corsa e suv, alcuni modelli con la possibilità di personalizzare la targa.

Come funzionano le auto elettriche per bimbi

auto elettrica per bambiniContrariamente alle vecchie auto per bambini a pedali, quelle elettriche sono dotate di una batteria ricaricabile che le rende autonome per qualche ora. Il bambino prova la sensazione di guidare un’auto vera ed è divertimento assicurato! La velocità di andatura, ovviamente, è moderata, soprattutto per consentire al genitore di vigilare il piccolo in tutta serenità.

Imparare divertendosi

Se l’auto elettrica è uno dei giocattoli più richiesti dai bambini, è anche vero che dotarli di questo dispositivo è un ottimo modo per allenare la coordinazione tra vista e movimento. Attraverso semplici istruzioni che l’adulto può impartire, il bambino si trova a dover coordinare occhio, mani e attenzione per seguire le direttive affidategli. E’ un ottimo modo anche per imparare destra e sinistra, divertente e facilmente assimilabile.

Da quale età si possono usare?

Grazie all’evoluzione in materia di sicurezza e di attenzione nei confronti dei più piccoli, questi giocattoli possono essere utilizzati anche da bimbi in età della scuola materna. Il loro utilizzo, infatti, sotto la diretta supervisione di un adulto se in spazi pubblici, non è per nulla pericoloso.

Misure di sicurezza in dotazione alle auto elettriche per bambini

Ci sono alcune misure di sicurezza fornite con l’acquisto di un’auto elettrica per bambini:

  • il telecomando, che consente la funzione parental control da parte del genitore e che permette di controllare l’auto elettrica a distanza
  • un paraurti particolarmente robusto con un buon sistema ammortizzante per eventuali piccoli intoppi
  • le cinture di sicurezza, utili sia a scopo didattico sia per un’ulteriore protezione
  • il sistema di velocità graduale, che consente al piccolo mezzo di acquisire velocità in maniera rallentata e controllata

Le migliori auto elettriche per bambini:

  • Mondial Toys

auto elettrica per bambini migliore

Questo primo modello è un vero e proprio fuoristrada in miniatura, dotato di due posti e con ruote adatte a terreni erbosi, ghiaia e qualsiasi altro terreno regolare. Questa piccola auto elettrica per bambini è dotata di telecomando intelligente, un ottimo optional per quanto riguarda il controllo da parte del genitore ed una modalità soft start, così da garantire una partenza rallentata e in piena sicurezza.

Il piccolo fuoristrada per bambini è biposto con sedili in pelle, con cinture di sicurezza e con portiera laterale che si chiude, volta a proteggere ancora di più i piccoli passeggeri. Sulle ruote posteriori sono montati gli ammortizzatori, per garantire al piccolo un’esperienza di guida tranquilla e rilassata. La Mondial Toys Auto Elettrica misura 125 cm x 80 cm x 80 cm e pesa 29 chilogrammi. L’età consigliata di utilizzo è dai tre ai sei anni. La batteria è a 12 Volt e la velocità massima è di 7 chilometri orari. Sicuramente uno dei prodotti più venduti in assoluto.

Pro: questo bellissimo fuoristrada è dotato di tutti i dispositivi di sicurezza per quanto concerne l’utilizzo di un giocattolo evoluto a quattro ruote; inutile negare l’utilità del telecomando e della soft start.

Contro: per questo modello, non ci sono obiezioni.

  • Feber F12

Al secondo posto abbiamo inserito questo modello di Ferrari realizzato da Feber. E’ una piccola auto sportiva elettrica che ogni piccolo/a amante della Formula 1 vorrebbe avere come compagna di giochi. Questa piccola auto da corsa ha l’acceleratore a pedale e la frenata assistita dal freno a motore, per consentire al piccolo di viaggiare in tutta sicurezza. Il modello è molto semplice, monoposto è adatto per i più piccini. L’abitacolo avvolge il bambino all’interno del posto di guida e non sono presenti portiere apribili. La Ferrari Feber misura 120 cm x 62 cm x 40 cm e pesa 17,1 Kg, è un modello piuttosto leggero rispetto ad altri della stessa gamma. L’età consigliata di utilizzo è dai 3 ai 7 anni.

Pro: l’acceleratore a pedale contribuisce ad allenare la coordinazione visiva e motoria del bambino, a cui si aggiungere l’allenamento per quanto riguarda lo spazio e la concentrazione.

Contro: questo modello di auto elettrica per bambini non ha il telecomando, utilissimo per il controllo parentale, né la partenza ritardata per controllarne l’avvio. E’ privo, inoltre, di cinture di sicurezza.

  • Maserati Ghibli Bambino

Una vera e propria Maserati Ghibli in miniatura, adatta al divertimento dei più piccoli. In questa piccola Maserati non manca alcun dettaglio di carrozzeria, dal paraurti alle linee frontali sembra proprio la riproduzione perfetta dell’auto amata dagli adulti. Questa auto elettrica per bambini ha tantissimi optional che la rendono davvero un gioiellino. La Ghibli ha pensato infatti di inserire i fari con tecnologia LED, i sedili in pelle e le cinture di sicurezza, per garantire ai piccoli guidatori una protezione aggiuntiva oltre all’abitacolo e alle portiere apribili e richiudibili.

Il volante della macchina per bimbi è multifunzione e produce suoni e luci, mentre per ascoltare un po’ di musica, questo modello di auto elettrica per bambini fornisce l’MP3 e il cavo AUX, come per i modelli di auto veri e propri. Per quanto riguarda la sicurezza gestibile da un adulto, essa offre il parental control, un sistema di accelerazione e retromarcia gestibile sia a pedale sia dal telecomando. Questa auto elettrica per bimbi ha un’alimentazione a 12 Volt, con un tempo di ricarica che varia dalle 5 alle 8 ore e una velocità massima raggiungibile di 3/4,5 chilometri orari. Le misure di questa bellissima auto elettrica per bambini modello Maserati sono 108 cm x 56 cm x 44 cm e pesa 37,3 chilogrammi. L’età consigliata per l’utilizzo è dai tre anni in su.

Pro: questo modello di auto elettrica per bambini ha tutte le funzionalità immaginabili che la rendono divertente, sicura e gestibile sia dal bambino che dall’adulto.

Contro: davvero nessuna obiezione, questo modello rispecchia l’ideale di macchina elettrica per bambini.

  • Toyscar Spyder

Un modello di Audi spyder in miniatura, con dettagli di carrozzeria davvero simili alla realtà. Questa macchina elettrica per bambini ha, oltre al design accattivante, numerosi optional che la rendono un giocattolo sicuro adatto ai più piccoli. La spyder Toyscar è dotata infatti di telecomando, gestibile dagli adulti, e dalle portiere di sicurezza apribili e richiudibili, per una maggiore stabilità all’interno dell’abitacolo. Nonostante sembri biposto, è adatta però per un bambino solamente ed è dotata di sedili in pelle. L’ auto in questione è dotata di un riproduttore di suoni ed effetti realistici e da lettore musicale MP3 collegabile attraverso la porta USB e la SD card. Un piccolo centro divertimenti a portata di bambino. Possiede doppia batteria, ciascuna di 6 volt, e di doppio motore da 12 Volt, per effettuare una ricarica completa il tempo da impiegarsi varia dalle 8 alle 12 ore. La velocità massima raggiungibile è compresa tra i 3 e i 5 chilometri orari. Le dimensioni del prodotto sono 103 cm x 58 cm x 44 cm, mentre l’età di utilizzo consigliata è per bambini da uno a quattro anni.

Pro: sicuramente è consigliabile per tutti gli optional presenti, tra cui persino il lettore MP3. E’ un vero e proprio centro divertimenti.

Contro: nonostante i numerosi optional, non è dotata di partenza rallentata, ma il fatto che la velocità sia gestibile dal telecomando sopperisce questa mancanza.

  • Auto Elettrica Coupè Rally

Quest’ultimo modello è una piccola auto elettrica per bimbi molto semplice sia nel design sia nelle caratteristiche. E’ dotata di telecomando per il controllo parentale sia in accelerazione sia in retromarcia, il che la rende totalmente gestibile in caso di necessità o pericolo. E’ monoposto, le portiere sono fisse e gioca moltissimo con luci e suoni durante il funzionamento. Le sue misure sono 108 cm x 62 cm x 48 cm e pesa 15 chilogrammi.

Pro: è un modello molto semplice, adatto soprattutto ai più piccoli e totalmente gestibile da un adulto grazie al telecomando in dotazione.

Contro: non è dotata di cinture di sicurezza ed il modello è decisamente basic.