Droni Dji Mavic: Qual’è il migliore modello? Guida con opinioni e prezzi in offerta

La Dji ed i suoi droni della serie Mavic

La Dji Sciences and Technologies ltd o più comunemente Dji, è un’azienda di origini cinesi, per l’esattezza fondata nel 2006, che possiede stabilimenti di produzione in tutto il mondo. La stessa fondazione risale ad un certo Frank Wang, uno studente dell’Università di Scienza e Tecnologia di Hong Kong.

Egli, dopo aver riscosso un premio in dollari (da investire nella ricerca e nello sviluppo di droni), dalla stessa Università, per essersi classificato al terzo posto, nel concorso tecnologico ABU Robocon, decise di fondare la Dji cominciando a vendere moduli di controllo di volo ai semplici appassionati di droni.

Da i tempi dell’Università, ad oggi, la compagnia di Wang è cresciuta e si è ampiamente sviluppata, specializzandosi nella produzione di action cam, stabilizzatori per telecamere, piattaforme di volo, sistemi di propulsione e sistemi di controllo di volo.

E’ diventata leader planetaria, nella produzione di velivoli senza pilota ad utilizzo civile, come per la fotografia aerea e la videografia. La serie dei droni Mavic è quella che ha riscosso più successo.

Bestseller No. 1
DJI Mavic Mini Combo Drone Leggero e Portatile, Batteria 30 Minuti, Distanza 2 Km, Gimbal 3 Assi, 12...
  • Caratteristiche: dji mavic mini pesa 249 gr, caratteristica che lo rende portatile e compatto; questo gli permette di raggiungere 30 minuti di volo con una carica completa
OffertaBestseller No. 2
DJI Mavic Air 2 Drone Quadcopter UAV con Telecamera 48MP 4K, Video 1/2", Sensore CMOS,...
  • Dettagli nitidi: realizza scatti da 48mp con un sensore cmos da 1/2", mentre lo stabilizzatore a 3 assi consente di creare video 4k/60fps molto fluidi
Bestseller No. 3
DJI Mavic 2 Pro Drone con Fotocamera Hasselblad L1D-20c, Video HDR a 10 bit, 31 Min di Autonomia,...
  • MAVIC 2 PRO: Mavic 2 Pro è dotato della fotocamera Hasselblad L1D-20c, la cui tecnologia HNCS consente di scattare meravigliose foto aeree da 20 MP, con colori sorprendenti
Bestseller No. 4
DJI Mavic Pro Platinum Fly More Combo (Versione EU) - Drone Quadricottero, Rumorosità 4 dB, Durata...
  • CARATTERISTICHE: DJI Mavic Pro Platinum ha un livello di rumorosità ridotto fino a 4 dB e il tempo di volo prolungato a 30 minuti. Il sistema FlightAutonomy controlla il volo del drone, aumentandone...
Bestseller No. 5
Dji Ryze Tello Mini Drone Ottimo per Creare Video con Ez Shots, Occhiali Vr e Compatibilità con...
  • Uno dei droni più divertenti mai realizzati, Tello. Un impressionante drone per ragazzi e adulti, esplosivo nel volo e aiuta gli utenti ad imparare i droni con l’educazione alla programmazione

Tipologie, funzioni e caratteristiche dei droni Dji Mavic

drone dji mavic

La grande fetta di mercato, sulla quale la Dji mette a disposizione i propri prodotti, nel particolare offre numerosi modelli di droni Mavic, con caratteristiche e funzioni diverse, utili a soddisfare le esigenze di ogni singolo utente.

Tutti i modelli di droni Dji fanno riferimento a due particolari tipologie, ovvero:

  • gli esacotteri a multi-rotore: realizzati e prodotti per il settore industriale.
  • i droni pensati per l’utilizzo civile e personale: ovvero i quadricotteri multi-rotore di cui fanno parte i droni Dji Mavic.

Scendendo nei particolari, questi ultimi sono dei droni di dimensioni contenute, spesso dotati di videocamera integrata e di quattro eliche, caratteristica da cui prendono il nome (quadricotteri).

Nella maggior parte dei casi i droni Dji Mavic, essendo dei qudricotteri, sono dotati di motori alimentati a corrente continua (con batterie al litio), dove due dei quali si muovono in senso orario ed altri due in senso antiorario, in modo tale da rendere il drone perfettamente stabile e sicuro durante l’atterraggio.

Tuttavia, i droni Dji Mavic, pur essendo dei dispositivi prettamente ideati per l’utilizzo civile e personale, a loro volta vengono distinti in droni Dji Mavic di fascia alta, adatti ad un pubblico esperto, nonché professionista del settore e droni Dji Mavic di fascia economica, appositamente dedicati ai principianti.

Come scegliere il miglior modello di drone Dji Mavic?

Come già detto, in commercio esistono numerosi modelli di droni Dji Mavic, con caratteristiche e funzioni adeguate ad ogni esigenza.

Ragion per cui, la scelta del modello più adeguato alle proprie necessità, non sempre risulta essere semplice. Per questo motivo, prima di acquistare un drone Dji Mavic, è consigliabile esaminare con estrema attenzione diversi fattori chiave per la scelta finale.

Il primo tra questi è quello inerente alla praticità di utilizzo. Quest’aspetto è riferito in particolare alle caratteristiche di pilotaggio, che ogni modello di drone Dji Mavic detiene.

Partiamo subito col dire che il pilotaggio di un drone Dji Mavic può avvenire sia tramite radiocomando, che tramite applicazione per dispositivo mobile, a seconda del modello.

I modelli provvisti di radiocomando, sono quelli più commercializzati dalla Dji ed adatti sia ai professionisti che ad utenti meno esperti. Quelli provvisti di pilotaggio tramite applicazione sono più rari ed adeguati ad utenti più esperti.

Solitamente, i comandi di base che un drone può ricevere per volare sono quattro, ovvero il throttle, che regola la velocità delle eliche, il pitch, per gli spostamenti in avanti e indietro, il roll, per gli spostamenti laterali, lo yaw, che fa ruotare il drone su se stesso.

Tuttavia i modelli Dji Mavic, possono disporre di un numero di comandi superiore. Ciò dipende dalla tipologia di drone (quelli di fascia alta possono essere dotati di più comandi, i modelli appartenenti alla fascia economica, solitamente dispongono dei quattro comandi base).

Infine, tra le caratteristiche di pilotaggio troviamo anche le funzioni che un determinato modello di drone Dji Mavic può presentare ed anche queste dipendono dalla tipologia (di fascia alta o economica).

Tra le più comuni funzioni è possibile trovare il ritorno automatico e la funzione headless mode, ovvero la modalità senza testa, in modo tale che il drone possa essere pilotato indipendentemente dal suo orientamento.

Il secondo fattore di scelta riguarda l’autonomia. Per quanto riguarda quest’aspetto va detto che le batterie di velivoli del genere, non superano quasi mai i 30 minuti di autonomia continua, questo vale sia per i droni Dji Mavic di fascia alta che per quelli economici.

Le batterie utilizzate nei diversi modelli di droni Dji Mavic possono essere di due tipologie, ovvero a Polimeri di Litio oppure a Ioni di Litio.

Nell’esame delle batterie utilizzate da un determinato modello di drone Dji Mavic è necessario prestare attenzione al voltaggio (questo determina la potenza dei motori e dunque, l’altitudine e la velocità, che il drone può raggiungere).

Un’altro aspetto fondamentale, da non sottovalutare, nella scelta di un drone Dji Mavic è quello relativo alla fotocamera.

Essa è uno degli elementi più significativi del drone, in quanto, la maggior parte degli utenti, acquista un dispositivo del genere, per poter scattare foto aeree ed effettuare altrettante riprese video. Non a caso, sarà necessario prestare attenzione alla risoluzione della fotocamera.

Questa va dai 2 megapixel, per le fotocamere montate su droni economici, ai 20 megapixel per le fotocamere integrate su droni di fascia alta.

Tuttavia, esistono modelli di droni Dji Mavic, con fotocamera non integrata, sui quali è possibile istallarne una esterna della risoluzione più adeguata alle proprie esigenze.

Lo stesso principio è valido per quanto riguarda le riprese video, dove è necessario valutare definizione (HD, Full HD, 4K) ed fps (fotogrammi per secondo).

L’ultimo aspetto da valutare nell’acquisto di un modello di drone Dji Mavic è quello relativo alla stabilità. Essa viene principalmente determinata dal numero di rotori, che nei droni Dji Mavic, essendo dei quadricotteri, equivale a quattro.

Tuttavia, la stabilità non dipende solo dai rotori, ma anche dal numero degli assi, ovvero dei sensori che permettono al drone di percepire il suo posizionamento e dalle dimensioni dello stesso drone (quelli di dimensioni più grandi offrono maggiore stabilità).

I migliori droni Dji Mavic del 2020:

  • DJI Mavic 2 Zoom

drone dji mavic migliore

Il drone quadricottero DJI Mavic 2 Zoom è considerato uno tra i migliori velivoli di fascia alta . Esso è dotato di una fotocamera integrata con sensore da 1/2,3 pollici, con risoluzione da 12 megapixel e zoom da 4x, comprensivo di uno zoom ottico da 24-48mm, nonché qualità video in Full HD.

Grazie all’autofocus di elevata qualità, la fotocamera di Mavic 2 Zoom offre precisione negli scatti e velocità nella messa a fuoco.

Inoltre, il drone è dotato di una particolare funzione, chiamata Dolly Zoom, utile alla regolazione della messa a fuoco durante il volo, in maniera del tutto automatica.

DJI Mavic 2 Zoom dispone anche della funzione Super Resolution, utile a definire maggiormente, i dettagli dei paesaggi ripresi dall’alto.

Il drone è fornito di un telecomando per il controllo remoto, quattro eliche, per una buona stabilità sia in decollo, durante il volo, che in atterraggio, nonché di quattro motori elettrici e di una batteria agli ioni di litio.

Offerta
DJI Mavic 2 Zoom Drone con Zoom Ottico 24-48 mm, Sensore CMOS 1/2.3” 12 MP, Super Risoluzione 48...
  • MAVIC 2 ZOOM: Potenziato da un sensore 1/2.3'' da 12 megapixel e zoom 4x, che include un doppio zoom ottico (24-48mm), Mavic 2 Zoom è tutto nelle prospettive dinamiche
  • DJI Mavic Air 2

Il drone DJI Mavic Air 2 ha caratteristiche superiori rispetto al modello appena descritto. Non a caso, la sua fotocamera integrata, offre scatti in risoluzione da 48 megapixel.

Lo stabilizzatore a 3 assi, conferisce buona stabilità al velivolo e consente di effettuare riprese in 4K a 60 fps, altamente fluide.

Grazie alla funzione hyperlapse sarà possibile produrre timelapse di elevato livello, senza dover ricorrere ad alcuna post-produzione.

DJI Mavic Air 2 offre la possibilità di effettuare voli distanti ed una trasmissione video in streaming, in qualità Full HD, per distanze fino a 10 km.

Il drone è dotato di quattro eliche mosse da quattro rispettivi motori elettrici, alimentati a batteria a ioni di litio, della durata massima di 34 minuti continui.

Il suo buon rapporto tra qualità e prezzo, lo rende un drone molto apprezzato e ricercato.

Offerta
DJI Mavic Air 2 Drone Quadcopter UAV con Telecamera 48MP 4K, Video 1/2", Sensore CMOS,...
  • Dettagli nitidi: realizza scatti da 48mp con un sensore cmos da 1/2", mentre lo stabilizzatore a 3 assi consente di creare video 4k/60fps molto fluidi
  • DJI Mavic Air

Il drone DJI Mavic Air è un velivolo quadricottero pieghevole, che occupa poco spazio durante il suo trasporto.

Esso è dotato di una fotocamera con gimbal a 3 assi, che offre ottima stabilità negli scatti e nelle riprese video, la stessa fotocamera possiede una risoluzione da 12 megapixel ed un obiettivo f/2.8 con distanza focale da 24 mm. La risoluzione massima dei video è in 4k a 30 fps.

Rispetto ad altri modelli della stessa casa produttrice, DJI Mavic Air, oltre allo slot per la memoria micro SD, possiede una memoria di archiviazione intern integrata da 8 GB.

Il drone dispone di quattro eliche mosse da motori elettrici, alimentati da una batteria a ioni di litio, della durata massima di 21 minuti continui.

Inoltre, con la funzione SmartCapture è possibile controllare Mavic Air con i soli movimenti della mano e scattare foto in ogni momento.

  • DJI, Drone Mavic Mini

Mavic Mini è il più piccolo dei droni Dji della serie Mavic, ma non per questo, meno interessante degli altri modelli.

Esso è dotato di quattro eliche mosse da motori alimentati a batteria smart, a ioni di litio da 2400 mAh, della durata massima di 30 minuti continui, una copertura protettiva per la fotocamera ed un radiocomando per il totale controllo del drone.

La fotocamera integrata da 12 megapixel, dispone di un sensore da 1/2,3 pollici. La risoluzione video prevede delle riprese in Full HD, nel formato video Mp4.

Mavic Mini è un drone adatto a tutti gli amatori delle foto e delle riprese aeree, che sono alla ricerca di un velivolo compatto, leggero ma allo stesso tempo di elevata qualità.