Migliori scolapiatti da parete 2020: Come sceglierli? Guida con recensioni e foto

In questa breve guida cercheremo di illustrarvi le caratteristiche e le funzionalità dei migliori scolapiatti da parete, in modo da agevolarvi nella scelta di acquisto in base alle proprie esigenze e priorità individuali.

Bestseller No. 3
uyoyous - Scolapiatti a 3 ripiani, in acciaio inox, per bacchette, coltelli, colore nero
  • Colore acciaio inox: strato interno in acciaio inox di alta qualità, superficie esterna opaca, tecnologia di verniciatura antiruggine e resistente all'umidità.
OffertaBestseller No. 5

Scolapiatti: l’accessorio immancabile in cucina

scolapiatti a parete

Sicuramente alcune delle peculiarità comuni a tutti i prodotti qui di seguito elencati sono la praticità di utilizzo e la robustezza dei materiali. Anche l’estetica e il design dell’oggetto non rappresentano aspetti di secondaria importanza e la varietà degli scolapiatti presenti sul mercato è talmente ampia da poter soddisfare anche le più sofisticate necessità di coordinare la scelta e l’acquisto in base all’arredo della propria cucina.

Un tempo la gamma fra cui si poteva orientare la propria preferenza era decisamente più limitata. Negli ultimi anni però abbiamo assistito a un vero e proprio boom dei programmi televisivi che trattano il tema della “cucina” sotto vari aspetti, dai talent show per scoprire nuovi chef talentuosi a programmi che trattano di ricette fino a programmi di design e di arredo di interni.

Un tema così ampio è stato catapultato in prima fila sulla ribalta e ha raccolto un grande favore di pubblico. Si è moltiplicato sempre di più l’interesse verso la cucina, la preparazione di piatti e gli oggetti per l’elaborazione di ricette più o meno complesse.

Di conseguenza anche il mercato di tali oggetti di uso comune è esploso sulla scia di interesse suscitato dai media e si sono moltiplicati gli attrezzi di cucina e la scelta degli stessi. Oggi abbiamo davvero una miriade di prodotti a disposizione e a volte districarsi nella scelta migliore può davvero rappresentare un’operazione assai complessa.

Scolapiatti da parete: quali caratteristiche considerare

Tornando agli scolapiatti tante possono essere le varianti e un approfondimento delle caratteristiche e dei punti di forza di alcuni che sono stati selezionati appositamente può risultare un valido aiuto per procedere con l’acquisto finale.

E’ così che oltre a esaudire le esigenze primarie di funzionalità e ottimizzazione degli spazi uno scolapiatti, sia che esso abbia un design dal sapore retrò o piuttosto che abbia un aspetto più di stampo moderno, può divenire un vero e proprio complemento d’arredo, donando un tocco di stile e originalità a una parete vuota in prossimità o sopra il lavello.

I colori, i materiali, le dimensioni sono solo alcuni degli elementi che possono concorrere a rendere speciale un oggetto di uso comune che può però garantire un aiuto prezioso per le attività di organizzazione e sistemazione di piatti, bicchieri, tazze, posate e altro.

Ritenendo fondamentale all’interno di ogni cucina il rispetto della pulizia e dell’igiene anche la scelta dei materiali di cui è fatto uno scolapiatti da appoggio o da parete risulta essere di rilevanza non trascurabile.

A questo proposito puntare a uno scolapiatti in acciaio Inox può rivelarsi la scelta più indicata, per una perfetta gestione della rapida sanificazione quotidiana di un supporto che dovrà ospitare le vostre stoviglie.

Infine un ulteriore elemento da considerare prima della scelta definitiva è la capacità dello scolapiatti. Sicuramente quelli di dimensioni più contenute vi faranno ottimizzare lo spazio e vi consentiranno di guadagnarne addirittura, grazie a delle innovative soluzioni richiudibili quando l’oggetto non sarà in uso.

Come conseguenza la capacità di scolare le stoviglie sarà più limitata. Al contrario gli scolapiatti di dimensioni più grandi avranno una capacità più importante e allo stesso tempo diventeranno un vero e proprio oggetto di richiamo della vostra cucina. Un elemento bello e indispensabile a cui non poter più rinunciare.

Come scegliere il migliore scolapiatti da parete?

Arrivati a questo punto, è bene che tu sappia che per scegliere lo scolapiatti più adatto alla tua cucina, i parametri da considerare sono pochi ma fondamentali.

Innanzitutto, è bene considerare le dimensioni; questo perché lo scolapiatti da parete deve essere perfetto per il mobile della tua cucina al di sopra del lavello. Se invece necessiti di uno scolapiatti da fissare ad una parete senza alcun mobile, puoi optare per un modello delle dimensioni che desideri senza alcun vincolo.

Un altro aspetto da considerare prima della scelta, è la qualità dei materiali; puoi trovare scolapiatti in acciaio inox o in plastica. Meglio puntare sull’acciaio inox, perché oltre ad essere più duraturo nel tempo, e più resistente, è anche molto più igienico e facile da lavare.

Parlando di prezzi, tutto sommato il mercato offre prodotti validi a costi abbordabili, percui è consigliamo di valutare bene il rapporto qualità prezzo del modello che andrete a scegliere.

Scolapiatti da parete – Classifica dei migliori modelli:

  • Ebtools Scolapiatti in Acciaio Inox

scolapiatti da parete migliore

Dimensioni: 280 x 230 x 95 millimetri
Colore: argento
Materiale: acciaio inossidabile + ABS
Gamma di tensione: 320 mm-465 mm
Processo del prodotto: elettrodeposizione multistrato

Questo pratico scolapiatti retrattile può essere adattato a tutti i tipi di lavello, l’accurata scelta dei materiali di cui è composto non danneggia né le mani né le superfici di appoggio.

Si consiglia di stringere la vite una volta selezionata la misura di estensione per rendere più stabile il cestello.

Lo scolapiatti Vitihipsy è ideale per posizionare piatti e tazze, per lavare e asciugare frutta e verdura e può essere impiegato anche come cestello e punto di appoggio anche fuori dal lavello.

Perché sceglierlo:

  • E’ uno scolapiatti molto robusto, versatile nell’uso e il materiale di cui è composto non graffia e non danneggia il lavello.

Perché non sceglierlo:

  • Non è adatto alle posate, che tendono a scivolare di sotto a causa della fattura dello scolapiatti e delle fessure fra una barra e l’altra.
Scolapiatti da in Acciaio inox da Appoggio,Scolapiatti da Appoggio o da Muro,Scolapiatti a Parete...
  • Realizzato in acciaio inossidabile 304 e base in alluminio spaziale, che offre un solido supporto. Non cadere.
  • Elletipi Bridge I813 CB 41 Scolapiatti da muro

Dimensioni: 41 cm
Colore: argento
Materiale: acciaio Inox

Lo scolapiatti Elletipi Bridge è progettato in materiale di pregio di altissima qualità, in acciaio Inox aisi 304, e questo lo distingue per essere completamente anti taglio.

Nasce per essere utilizzato sia in appoggio sul piano della cucina che per un eventuale, forse anche più consigliato, fissaggio a parete.

Grazie alle sue caratteristiche coniuga un’estetica molto piacevole a una grande funzionalità. Estremamente pratico il vassoio sottostante che raccoglie le gocce di scolo evitando spiacevoli e indesiderate dispersioni di acqua.

Perché sceglierlo:

  • Elegante, robusto e pratico, grazie al suo design minimale, al materiale di cui è fatto e alla vaschetta anti goccia che preserva le superfici sottostanti da pardite di gocce d’acqua.
  • Può essere utilizzato anche in appoggio.
  • Facilissimo il montaggio.

Perché non sceglierlo:

  • E’ di fattura un po’ leggera, il che potrebbe far pensare che non è molto robusto.
  • Scolapiatti da parete Inox

Dimensioni: traversa da 50 cm. / 80 cm.
Colore: nero
Materiale: acciaio Inox

Una cremagliera in acciaio inox di colore nero che donerà senz’altro un tocco di stile e personalità alla vostra cucina grazie al suo colore e al suo design unico.

Mantiene le stoviglie in ordine e grazie al vassoio anti goccia preserva le superici sottostanti da eventuali perdite di acqua.

E’ uno scolapiatti a parete davvero funzionale e ottimo per risparmiare spazio dal momento che quando non è in uso può essere ripiegato divenendo davvero un ingombro molto sottile.

Perché sceglierlo:

  • Svolge la sua funzione di scolapiatti perfettamente, senza però occupare troppo spazio.
  • Dona un tocco di originalità e di stile all’ambiente circostante.
  • Fissaggio solido.
  • Pieghevole quando non in uso.

Perché non sceglierlo:

  • Adatto solo per poche stoviglie in quanto le dimensioni sono contenute.
  • Ebtools Scolapiatti da Appoggio o da muro

Dimensioni: 42 x 37 x 26,5 cm
Colore: argento
Materiale: acciaio Inox 304 e base in alluminio spaziale

Pur essendo di dimensioni compatte questo scolapiatti da parete risulta essere molto solido e consente il posizionamento sicuro e stabile di varie tipologie di stoviglie. L’ampio peso di caricamento allo stesso tempo non pregiudica l’integrità del muro.

E’ utilissimo per ordinare e organizzare piatti e scodelle e per far risparmiare spazio, grazie alla possibilità di essere ripiegato quando non in uso. E’ uno scolapiatti dotato di un pratico vassoio raccogli goccia.

Perché sceglierlo:

  • Molto solido e praticissimo per l’utilizzo a parete, consente di ottimizzare lo spazio grazie alla possibilità di essere richiuso quando le stoviglie sono asciutte.

Perché non sceglierlo:

  • Le dimensioni ridotte dello scolapiatti non consentono di appoggiare numerose stoviglie contemporaneamente.
EBTOOLS Scolapiatti da Appoggio o da Muro,Scaffale a Muro,Piatto da Cucina Appeso Rack,in Acciaio...
  • Realizzato in acciaio inossidabile 304 e base in alluminio spaziale, che offre un solido supporto. Non cadere.