Asciugatrice Miele: Ecco i migliori modelli a basso consumo [ Recensioni e prezzi ]

L’asciugatrice è diventata negli ultimi tempi un elettrodomestico imprescindibile nella vita domestica di tutti ormai, data la comodità e l’utilità che la caratterizza.

Questa fantastica alleata permette infatti di avere biancheria sempre pulita, igienizzata ed asciutta in un batter d’occhio, senza dove attendere che sia la giornata giusta per stendere i panni in balcone.

Inoltre oggi il mercato offre apparecchi tecnologici e all’avanguardia, consentendo un notevole risparmio energetico, non solo per le tasche dei consumatori, ma anche per la salvaguardia e la tutela dell’ambiente, il che non guasta.

Miele è uno dei marchi leader nel settore che da oltre un secolo si dedica con passione e innovazione nella costruzione di elettrodomestici provati e testati, garantiti per 20 anni, per dimostrare al cliente non solo la qualità dei suoi prodotti, ma soprattutto che di questi ci si può fidare.

OffertaBestseller No. 1
Miele TSA 213WP Active, Asciugatrice T1 a Pompa di Calore 7 kg, con Tecnologia EcoDry e PerfectDry,...
  • Asciugatura ecologica: le asciugatrici Miele raggiungono la classe di efficienza energetica A++; grazie a un modulo con circuito refrigerante ottimizzato asciugano in modo sostenibile ed efficiente
Bestseller No. 2
Miele TSD 263 WP, Asciugatrice T1 a Pompa di Calore 8 kg, con Tecnologia EcoDry e PerfectDry,...
  • Tecnologia EcoDry: basso consumo energetico e tempi di asciugatura ridotti con EcoDry; grazie al sistema di filtri Miele, niente più impurità nello scambiatore di calore non soggetto a manutenzione
OffertaBestseller No. 3
Miele WTD 163 WCS 8/5 kg, Lavasciuga W1, con tecnologia PerfectCare, Asciugatura PerfectDry,...
  • Due in uno: con la tecnologia PerfectCare lava e asciuga i tuoi capi con una capacità di lavaggio di 8 kg e una capacità di asciugatura di 5 kg per soddisfare le tue esigenze di bucato quotidiane
OffertaBestseller No. 4
MIELE Profumatore per Asciugabiancheria 12 ml, 1 pezzo
  • Per un profumo fresco che dura fino a 4 settimane
Bestseller No. 5
Ve.Ca. Colonna + vano accessorio con ante Copri lavatrice/Asciugatrice in legno, diversi colori,...
  • Mobili lavanderia - Mobile colonna coprilavatrice / asciugatrice in legno + vano accessori

Asciugatrici Miele: tipologie attuali e funzioni

asciugatrice miele

Un elemento importante da considerare prima dell’acquisto è senza dubbio la tipologia di prodotto di cui abbiamo bisogno.

Ovviamente non tutte le asciugatrici Miele sono uguali, non solo per il marchio, ma anche per ciò che riguarda la loro tecnologia e il proprio funzionamento, la possibilità di un notevole risparmio energetico ed economico e l’efficacia.

Innanzitutto bisogna considerare le modalità di riscaldamento dell’aria presa dall’esterno.

Sono essenzialmente due e vale la pena considerarle poiché da questo dipendono anche altre funzioni non trascurabili.

La prima è detta asciugatrice ventilata, con un funzionamento più semplice dal punto di vista tecnologico e quindi anche con un prezzo più basso al momento dell’acquisto, ma come la maggior parte delle tecnologie superate nasconde un maggiore consumo energetico ed economico in fase di utilizzo.

La seconda possibilità è detta a pompa di calore interna, la quale appunto genera aria calda dall’interno, consentendo una maggiore risparmio economico ed energetico durante l’utilizzo dell’asciugatrice, pur a svantaggio di un prezzo un po’ più alto in fase d’acquisto.

Un’altra distinzione tra le varie tipologia di asciugatrici è tra le asciugatrici a condensazione e quelle ad espulsione.

La prima permette di raccogliere il vapore prodotto dall’asciugatrice in un serbatoio che deve essere svuotato di volta in volta, però presenta il vantaggio di poter istallare l’elettrodomestico in qualsiasi punto della casa senza doversi preoccupare dello scarico dell’acqua.

La seconda è caratterizzata dalla raccolta di vapore che viene espulso dall’asciugatrice all’esterno, con il rischio di rovinare pareti e mobilio, pur avendo il vantaggio di un maggiore risparmio economico all’acquisto.

Uno sguardo ai consumi

Per poter scegliere adeguatamente l’asciugatrice che fa al caso delle proprie esigenze non si può tralasciare l’argomento consumi, pertanto è importante imparare a leggere l’etichetta energetica delle asciugatrici, dove si troverà il livello dei consumi.

Quello che permette un minor consumo è il livello A+++, mentre il livello D appartiene alle asciugatrici che consumano maggiormente.

Ovviamente è da tenere presente anche il carico, in quanto asciugatrici da 10 kg consumeranno certamente di più di una da 5 kg.

Funzioni fondamentali

Tra le funzioni più utili e diffuse delle varie asciugatrici troviamo:

  • regolazione della temperatura: permette di adattare la temperatura dell’asciugatrice ai vari tessuti dei capi
  • autospegnimento: consente un maggiore risparmio energetico
  • segnale acustico: avverte la fine del ciclo di asciugatura
  • presenza di un display pratico
  • indicatore di progresso: permette di monitorare il ciclo di asciugatura della propria asciugatrice
  • funzione di memoria: consente di non dover reimpostare ogni volta lo stesso programma dell’asciugabiancheria
  • sensore di umidità: adatta il proprio funzionamento in base all’umidità della biancheria
  • funzione anti rumore
  • funzione anti piega
  • funzione smart control: con la quale è possibili collegare l’asciugatrice al tifi di casa per poterla accendere e spegnere dal proprio dispositivo
  • funzione di risparmio energico, di asciugatura rapida e il timer

Come scegliere il miglior modello Miele?

In conclusione il miglior modo per sceglier e il miglior modella di asciugatrice da acquistare è senza dubbio leggere l’etichetta, che ci permette di conoscere non solo il consumo energetico dell’asciugabiancheria, ma anche le sue caratteristiche e le prestazioni standard.

Inoltre non tutte le asciugatrici possiedono tutte le funzioni e i tutti i programmi.

Dunque è utile compiere una ricerca incrociata su diversi modelli per trovare l’asciugatrice che meglio si adatta alle proprie esigenze del proprio nucleo familiare e soddisfare le proprie necessità di prestazioni e risparmio energetico e risparmio economico.

Le migliori asciugatrici Miele in commercio:

  • Miele TWR860 WP

asciugatrice miele migliore

Il primo modello di asciugatrice Miele è caratterizzato dalla presenza di una classe energetica altissima, A+++, e dalla tecnologia a pompa di calore che permette anche un risparmio energetico rilevante.

Questa asciugabiancheria è dotata di carico frontale con capienza di 9 kg, molto comoda e capiente per un nucleo familiare numeroso.

Ciò che la rende ancora più tecnologica ed efficiente sono le sue funzioni impeccabili, come la presenza di un display touch e la possibilità di collegamento Wi-Fi per una comodità assicurata.

Ma l’obiettivo di un’asciugabiancheria è anche quello di rendere le faccende domestiche più facili e divertenti, infatti l’asciugatrice Miele TWR860 oltre ad asciugare perfettamente la biancheria facilità anche la stiratura grazie al sistema steamfinish.

Tra i contro si può annoverare il prezzo, che è tra i più alti, ma i vantaggi che offre questa asciugatrice lo giustificano appieno.

  • Miele TCH 630

Anche questo modello di asciugatrice Miele presenta la possibilità di carico di 9 Kg e una tecnologia di ultima generazione grazie al funzionamento con pompa di calore.

Le caratteristiche che emergono principalmente sono la rumorosità ridotta, con soli 64 decibel, adatta quindi per chi ha animali in casa o bambini piccoli che possono non sopportare elevate rumorosità.

Inoltre, questa asciugabiancheria offre la possibilità di profumare i capi con una dolce ventata di freschezza che li renderà anche particolarmente morbidi.

Altro punto a favore è certamente il prezzo, decisamente inferiore al modello precedentemente, tuttavia questa asciugatrice non può essere incassata perché necessita di un’areazione maggiore.

Miele TCH 630 WP, Asciugatrice Libera Installazione, A+++, Pompa di Calore, Carico Frontale, 9 kg,...
  • Risparmiare per tutta la durata di vita; con filtri e scambiatore di calore senza manutenzione il consumo energetico e i tempi sono costantemente bassi
  • Miele TCJ690

Anche questa asciugabiancheria Miele ha un prezzo inferiore rispetto alla prima ed è caratterizzata da una rumorosità ridotta, dal funzionamento per pompa di calore, dalla possibilità di installazione libera, la funzione wificonnect e possibilità massima di carico di 9 kg.

Anche qui si ha la tecnologia steamfinish che permette la stiratura facile e la possibilità di rinfrescare e ammorbidire i capi con due dolci fragranze in dotazione. Buon rapporto qualità/prezzo.

Miele TCJ 690 WP SteamFinish Asciugatrice Libera Installazione a Pompa di Calore, 1.63 W, 9 kg, 64...
  • Risparmiare per tutta la durata di vita; con filtri e scambiatore di calore senza manutenzione il consumo energetico e i tempi sono costantemente bassi
  • Miele TDD 230

La più economica asciugatrice del marchio Miele è questa, offrendo un ottimo rapporto qualità-prezzo. L’asciugabiancheria Miele TDD 230 è dotata di tecnologia a pompa di calore, istallazione libera e carico frontale.

La caratteristica principale è costituita dalla minor perdita di umidità che preserva mobili e materiali circostanti. Il carico massimo di questa asciugabiancheria è di 8 kg, sempre abbastanza capiente dunque.

Ha un livello di risparmio energetico di classe A++ e il suo prezzo è concorrenziale.

Miele TDD 230 WP, Asciugatrice Libera Installazione, A++, 59.6 x 63.6 x 79 cm, Pompa di Calore,...
  • Risparmiare per tutta la durata di vita; con filtri e scambiatore di calore senza manutenzione il consumo energetico e i tempi sono costantemente bassi
  • Miele TDD 420

Questo modello di asciugatrice Miele rappresenta il valido compromesso tra i modelli più costosi e il modello di asciugabiancheria TDD 230.

Infatti, oltre al modico prezzo possiede un livello di risparmio energetico A+++. Anche qui si ha l’alta tecnologia a pompa id calore, la possibilità di installazione libera, la funzione fragrancedos e la bassa rumorosità. Il carico massimo è 8 kg.

Tuttavia, come il modello più economico delle asciugatrici Miele, non è dotata di oblò trasparente, del sistema Wi-Fi connect e del sistema steamfinish a vapore.

Miele TDD 420, Asciugatrice Libera Installazione, A+++, Pompa di Calore, Carico Frontale, 8 kg,...
  • Risparmiare per tutta la durata di vita; con filtri e scambiatore di calore senza manutenzione il consumo energetico e i tempi sono costantemente bassi