Migliori videoproiettori 4K: Guida all’acquisto con foto e prezzi

Cosa è un videoproiettore 4k?

Da quando la risoluzione in Ultra HD, ovvero 4k ha preso piede, molteplici sono stati i dispositivi video che hanno adottato questa nuova tecnologia.

Non a caso, anche nella realizzazione dei videoproiettori si è ritenuto opportuno introdurla, così da rendere l’immagine proiettata, di maggior qualità rispetto a quella dei proiettori in Full HD.

La distinzione tra un videoproiettore 4k ed uno Full HD è molto simile a quella che solitamente viene fatta fra i televisori o tra i monitor. Tuttavia esistono alcune differenze da considerare.

Infatti nella risoluzione HD e Full HD, i videoproiettori utilizzano una tecnologia chiamata DLP, ovvero Digital Light Processing.

Si tratta di un sistema dotato di specchi dalle dimensioni molto piccole (microscopiche), che aumentano in scala il formato video, così da mantenerne la risoluzione alta, quando viene proiettato.

Nella risoluzione 4k, i videoproiettori si servono sempre della tecnologia DLP, ma in più, integrano quest’ultima con alcune tecnologie che migliorano ulteriormente la qualità dell’immagine.

Si tratta delle cosiddette tecnologie HDR ed HDR 10.

OffertaBestseller No. 1
YABER Proiettore WiFi, 5800 Lumens Mini Videoproiettore Portatile 1080P Full HD[Schermo proiezione...
  • 🎁【Include il più recente schermo di proiezione a 720P Native e 5800 Lumen】 Insieme al proiettore V2 viene fornito gratuitamente uno schermo a condensatore!!! (Solo per le prime 100 persone) Lo...
Bestseller No. 2
TOPTRO Bluetooth Proiettore,7200 Lux Nativo 1080P e 350 ”Videoproiettore,Supporto 4K,Zoom e...
  • {7200 Lumens 8000: 1 Contrasto e 1080P Nativi 4K Supportati } Stai cercando un proiettore di alta qualità con una luminosità eccezionale? Il proiettore TOPTRO TR81 è un proiettore 1080P nativo,...
Bestseller No. 3
Proiettore WiFi,WiMiUS 7200 Lumen Videoproiettore Full HD Nativa 1920x1080P LED Proiettore Supporto...
  • ❥【WiMiUS 7200 Lumen Latest WiFi Proiettore & Support 4K】Grazie all'elevata luminosità fino a 7200 lumen, risoluzione nativa 1920X1080P, rapporto di contrasto 10000: 1 e tecnologia avanzata di...
OffertaBestseller No. 4
YABER Proiettore, 7200 Lumen Videoproiettore 1080P Nativa (1920x1080) ±50° Trapezoidale Correzione...
  • 🎀【4D ± 50° Correzione trapezoidale & Innovativa funzione di recupero pulsante】 La correzione trapezoidale di ± 50 ° 4D assicura che l'immagine proiettata sia sempre un rettangolo standard....
Bestseller No. 5
Proiettore WiFi, WiMiUS Mini Videoproiettore Portatile da 5800 Lumen Supporto 1080P Full HD HiFi...
  • 🎦【Proiettore WiFi wireless】 Stanco di un adattatore aggiuntivo per la connessione? Il videoproiettore WiMiUS K2 è aggiornato all'ultima connessione WiFi compatibile con Android / iPhone /...

Videoproiettori 4k: le tipologie esistenti e le caratteristiche

videoproiettore 4k

Fondamentalmente, la risoluzione 4k è 4 volte superiore a quella Full HD ed un’immagine in tale risoluzione è formata da 8,3 milioni di pixel.

Tuttavia, per quanto riguarda i videoproiettori, il meccanismo non è così semplice come può sembrare, perché quando si parla di tali dispositivi, l’immagine non viene realizzata con lo stesso metodo applicato nei televisori o nei monitor.

A tal proposito, vengono utilizzate due particolari tecnologie utili a raggiungere la risoluzione 4k nei videoproiettori, per le quali è possibile fare distinzione tra due tipologie di videoproiettori 4k.

La prima è quella dei cosiddetti videoproiettori 4k con tecnologia XPR. Si tratta di videoproiettori per i quali la suddetta tecnologia è in grado di produrre 8,3 milioni di pixel, sia in maniera indipendente, che quadruplicando la risoluzione del Full HD.

La tecnologia XPR, anche se più precisa nell’ottenimento del 4k, viene meno applicata, perché molto più complessa e costosa. Non a caso, i dispositivi realizzati con tale tecnologia hanno prezzi abbastanza elevati.

La seconda tipologia riguarda i videoproiettori 4k con tecnologia 4K-Enhancement, la quale è in grado di produrre solo 4,1 milioni di pixel, raddoppiando la risoluzione del Full HD.

Miglior videoproiettore 4k: come sceglierlo?

Sul mercato esistono tanti modelli di videoproiettori 4k, con funzioni e caratteristiche diverse, quindi per scegliere il modello più adatto alle tue esigenze, è importante valutare alcuni fattori chiave.

Primo tra questi è quello relativo alla luminosità. Come accade in altri tipi di videoproiettori, anche in quelli 4k, la luminosità viene espressa in lumen. Come si può dedurre ad intuito, maggiore è il numero dei lumen e maggiore sarà la luminosità del videoproiettore.

Tuttavia, non sempre ad una maggiore luminosità, corrisponde una migliore qualità del videoproiettore, in quanto questa dipende dalle condizioni di luce esterne, in cui si vorrà utilizzare il videoproiettore stesso, nonché dal punto in cui verrà istallato e dalla stanza in cui verrà utilizzato.

Nonostante ciò, è possibile dire che in una stanza al buio è consigliabile utilizzare videoproiettori 4k con luminosità bassa, invece, in stanze illuminate è bene scegliere un videoproiettore con luminosità elevata.
Il secondo fattore di scelta riguarda il contrasto.

Questo fattore risulta essere molto importante e non è altro che il rapporto tra le zone chiare e le zone scure dell’immagine proiettata.

In un videoproiettore 4k, il rapporto di contrasto è fondamentale, perché incide sulle sfumature dei colori e sulle profondità dei neri.

La distanza è il terzo fattore di scelta riguardante un videoproiettore 4k. Essa rappresenta i metri entro i quali un videoproiettore 4k riesce ad offrire una proiezione d’immagine limpida, ovvero al massimo della qualità.

A tal proposito va detto che a distanza maggiore dal piano di proiezione, corrisponde una maggiore dimensione dello schermo proiettato (espressa in pollici). Tuttavia, la maggiore grandezza di schermo provoca una perdita di qualità dell’immagine.

Dunque, il consiglio è quello di mantenere una distanza adeguata dal piano di proiezione (nei videoproiettori 4k di fascia media è di circa 3 m), per evitare la perdita di qualità dell’immagine.

Un altro fattore di scelta non meno importante degli altri è quello inerente alla correzione trapezoidale. Si tratta di una delle funzioni più importanti di un videoproiettore 4k.

Essa è quella che rettifica le distorsioni dell’immagine proiettata, dovute alle diverse posizioni del videoproiettore, facendo si che l’immagine proiettata sul piano risulti sempre rettangolare, anche se il videoproiettore si trova in una posizione insolita.

La durata della lampada può sembrare un aspetto poco rilevante, anche se in realtà non lo è, perché doverla sostituire frequentemente, potrebbe comportare costi abbastanza rilevanti.

Tuttavia anche i più economici modelli di videoproiettori 4k sono dotati di lampade con durata non inferiore alle 10000 ore.

Uno tra i più importanti fattori di scelta è quello relativo agli ingressi. Nei dispositivi con tale risoluzione possono essere presenti ingressi come l’HDMI, il DP (DisplayPort), l’ultima tipologia di porta USB, ovvero la USB-C. Questi sono gli unici ingressi in grado di supportare la qualità di risoluzione in 4k.

I migliori videoproiettori 4k del 2020:

  • BenQ W1720

videoproiettore 4k migliore

Il videoproiettore BenQ W1720 è un dispositivo di eccellente qualità, attraverso il quale vi sarà possibile proiettare, film, eventi sportivi, videogiochi e quant’altro, in qualità Ultra HD reale, ovvero con immagini ad 8,3 milioni di pixel.

Grazie alla tecnologia CinematicColor, BenQ W1720 riproduce le immagini con estrema precisione e fedeltà della gamma di colori.

Inoltre, grazie alla tecnologia CineMaster Video+ ed Audio+ 2, ovvero due delle tecnologie ottimizzate per il cinema, è possibile godere di un’esperienza audiovisiva, senza eguali.

Il dispositivo è provvisto di due porte HDMI, una porta USB tradizionale, una porta VGA per la connessione di un computer, una porta per la connessione di un monitor esterno, nonché un ingresso ed un’uscita audio.

BenQ W1720 è un videoproiettore 4k, leggero, compatto e facile da istallare, programmare ed utilizzare.

Si fa pagare, ma è un modello top di gamma della Benq.

BenQ W1720 Videoproiettore True 4K UHD HDR, DLP, Home Cinema, 2000 Lumens 3D
  • Immagini di qualità superiore grazie alla risoluzione UHD 4K reale, gli 8,3 megapixel separati offrono immagini 4K UHD con chiarezza e dettagli nitidi.
  • Viewsonic PX747-4K

Viewsonic PX747-4K è un videoproiettore 4k adatto per gli amanti dell’home theater. Esso è dotato di una risoluzione in 4k, con schermo massimo da 300 pollici e luminosità di 3500 lm.

Queste caratteristiche vi permetteranno di vivere un’esperienza identica a quella di una sala cinematografica.

La lampada del videoproiettore ha una lunga durata e se utilizzata in modalità risparmio energetico, può raggiungere le 15000 ore di utilizzo.

Viewsonic PX747-4K è fornito di due porte HDMI, una 2.0 e la seconda 1.4, una porta VGA, una porta RS232, una porta USB 2.0, una mini USB, un’ingresso ed un’uscita audio, nonché uno zoom ottico.

Questo videoproiettore risulta uno tra i più acquistati della categoria 4k, per via del suo buon rapporto tra qualità e prezzo.

Viewsonic PX747-4K Proiettore Home Theater DLP 4K UHD (3840x2160), 3500 ANSI lumen, 12.000:1...
  • GRANDE SCHERMO HOME THEATRE: Esperienza coinvolgente come al cinema in 4K UHD (3840x2160p) su uno schermo fino a 300 pollici a 3500 lumen
  • LG HU80KG Videoproiettore Laser

La LG propone un particolare videoproiettore con risoluzione d’immagine in 4k, nettamente differente dai tradizionali videoproiettori. HU80KG è un videoproiettore laser in 4k.

Come già detto, la sua particolare forma a scatola allungata, lo rende esteticamente differente da altri proiettori.

Questo modello è ideale per il lavoro in ufficio, nonché per la didattica. Compatto, pratico e leggero, nonché facile da trasportare, perché dotato di una comoda maniglia.

Il videoproiettore è provvisto di due porte USB, due porte HDMI, connettività wireless con tecnologia Bluetooth, adatta per la connessione di casse o cuffie dotate di tale tecnologia, nonché di un’usicta audio analogica.

HU80KG è dotato anche di speaker stereo integrati e la tecnologia Bluetooth offre la possibilità di connettere il proiettore anche in modalità screen mirroring con un televisore o un qualsiasi dispositivo mobile.

Lo schermo può raggiungere dimensioni fino a 150 pollici ed il laser, in sostituzione della tradizionale lampada ha una luminosità di 2500 lumen, nonché una durata fino a 20000 ore.

  • BenQ W5700

BenQ W5700 è considerato una tra i top di gamma per quanto riguarda i videoproiettori 4k.

Esso è dotato di una risoluzione di immagine in 4k da 3840 x 2160 pixel, di un rapporto di contrasto pari a 100000:1 e di luminosità di 1500 lumen.

BenQ W5700 è un videoproiettore 4k adatto per l’home theatre. Infatti grazie alla sua bassa luminosità, riesce a rendere in maniera eccellente in ambienti bui, che simulano la sala di un cinema. Questo dispositivo è particolarmente ricco di porte di connessione.

Infatti è dotato di una porta LAN per la connessione in rete, tre porte USB di cui due tradizionali ed una 3.0, una mini USB, due porte HDMI, un’usicta audio per le cuffie o le casse, ed una porta RS-232 per la connessione di un monitor esterno.

Un dispositivo ampiamente apprezzato dai veri appassionati dell’home theater.

  • WiMiUS S1

Il videoproiettore WiMiUS S1 è uno tra i più economici dispositivi del genere in qualità d’immagine Full HD.

Esso è dotato di notevole luminosità (6800 lumen) ed un rapporto dinamico di contrasto pari a 7000:1.

Tuttavia il videoproiettore supporta anche video in 4k, grazie alla combinazione di un innovativo obiettivo realizzato con vetro a 6 strati ad alta rifrazione.

Il dispositivo è dotato della funzione di correzione trapezoidale elettronica, per garantire un’immagine proiettata sempre rettangolare.

Grazie al telecomando fornito in dotazione, è possibile gestire il videoproiettore anche in remoto, e manovrarne la funzione zoom per diminuire o ampliare lo schermo proiettato.

WiMiUS S1 è anche dotato di due altoparlanti stereo da 10 W ciascuno, che offrono una buona esperienza audio durante le proiezioni.

Infine, il proiettore è dotato di due porte HDMI, due porte USB, una porta AV ed una VGA.

Questo videoproiettore risulta tra i più acquistati per via dell’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Proiettore,WiMiUS 7000 Lumen Videoproiettore Nativa 1920 x 1080P LED Full HD Supporto 4K...
  • 【7000 Lumen Nativa 1080P & Supporto 4K UHD】 Videoproiettore WiMiUS S1 con risoluzione nativa del rapporto 1920 * 1080, notevole luminosità di 7000 lumen con un elevato rapporto di contrasto...