Scivolo per bambini: Meglio in plastica, ferro o legno? Migliori modelli, recensioni e prezzi

Non c’è bambino al mondo che non ami correre, saltare, dondolarsi e naturalmente scendere dallo scivolo. Certo lo scivolo è senza ombra di dubbio per i bimbi più audaci, sprezzanti del pericolo, innanzitutto perché bisogna arrampicarsi su degli scalini ripidi e bisogna avere la pazienza di restare in coda dietro agli altri bambini in attesa del proprio turno. In secondo luogo il bambino non deve temere l’altitudine e avere il coraggio di affrontare la parte più difficile che è quella di lasciarsi scivolare giù sempre più giù senza freni fino a raggiungere di nuovo la terraferma.

Altro particolare che sicuramente risulta attraente per le piccole pesti è il fatto che sullo scivolo bisogna salirci da soli senza l’aiuto dei genitori o chi per loro. Infatti lo scivolo permette al bambino di rendersi responsabile e di mettersi alla prova rispetto alla sua capacità di giudizio e capacità fisiche. L’attenzione del genitore in questo tipo di giochi deve sempre essere al massimo. Il bambino infatti si sente libero e desideroso di emozioni forti e involontariamente tende a giudicare le proprie capacità sopravvalutandosi.

Bestseller No. 3
Bamny Scivolo per Bambini Scivolo per Bambini con Canestro Multifunzione, Stabile, Sicura Giocattoli...
  • 【SCIVOLO PER I BAMBINI】 Scivoli perfetti per i principianti, in particolare per i bambini piccoli, lo scivolo Bamny adatto per interni ed esterni (non adatto a bambini di età inferiore a 10...
OffertaBestseller No. 5
Scivolo per Bambini 2 Anni Scivolo Bambini con Scivolo da Giardino per Bambini Giardino Esterni...
  • Scivolo per bambini ALTA QUALITÁ Scivolo per bambini in plastica luminoso e resistente alla luce del sole ed al cambio di temperatura. Scivolo per bambini con Struttura solida e sicura grazie alle...

Gli scivoli per bambini

Esistono vari scivoli per bambini, sia da interno che da esterno. Lo scivolo da interno è un divertimento che solo chi ha una casa spaziosa può permettersi. Si tratta infatti di montare in sala o in cameretta uno scivolo con cui il bimbo potrà divertirsi in solitaria o in compagnia di fratelli e sorelle e perché no invitando degli amichetti. Poter scivolare in allegria non dovendo attendere le lunghe file dei parchi sicuramente renderà più agevole le risalite sulle scale a pioli e permetterà al piccolo di casa di spendere tutte le proprie energie, che solitamente a quell’età sono davvero tante e quasi infinite.

Inoltre lo scivolo da interno è un gioco che si può usare in tutte le stagioni sia d’estate che d’inverno. In caso si voglia optare per uno scivolo da esterno, è necessario avere un giardino o un cortile dove posizionarlo, cercando il luogo più ombreggiato. Meglio adibire l’area sottostante lo scivolo alla discesa in sicurezza dei bambini, utilizzando dei tappeti di gomma che attutiscono l’arrivo a terra e proteggono da eventuali cadute.

Legno, metallo o plastica?

Lo scivolo per bambini può essere costituito da materiale di vario genere, tra questi il legno è sicuramente il più affascinante e di design perché ai genitori ricorda la loro infanzia e fa sentire i bambini più a diretto contatto con la natura. Il legno ha lo svantaggio di richiedere molta manutenzione ed è indicato soprattutto per ambienti esterni. La pioggia e il sole possono usurarlo più facilmente rispetto ad altri materiali come la plastica e il metallo.

Attenzione anche ad eventuali schegge di legno che con l’usura possono formarsi. Il metallo invece è un materiale ottimo per quanto riguarda la capacità di mantenersi in buono stato a lungo nel tempo , ma purtroppo ha il difetto di surriscaldarsi molto d’estate ed essere molto freddo d’inverno. Sicuramente non adatto ad essere posto in ambiente chiuso. La plastica è la scelta preferita dai genitori dei nostri tempi, perché si pulisce con facilità, è leggera e quindi facile da montare ed eventualmente spostare, è colorata e quindi più accattivante agli occhi dei bambini ed infine può essere adatto l’utilizzo anche in casa.

Come fissare lo scivolo

Generalmente è consigliato il fissaggio dello scivolo al terreno in modo da ancorarlo e impedire pericolosi ribaltamenti. I bambini si sa che non mettono in conto possibili rischi, ma pensano solo a divertirsi scatenandosi in salite e discese repentine e incontrollate. Per la loro sicurezza è perciò essenziale fissare lo scivolo al terreno con il sistema di fissaggio in dotazione con la confezione d’acquisto del prodotto. Possono essere dei semplici picchetti che si possono inserire facilmente nel prato del giardino di casa oppure possono essere utilizzate viti e dadi molto più sicuri e resistenti agli scossoni e ai salti dei bambini.

Come scegliere il migliore

Dipende dall’utilizzo che si pensa di farne e dall’età del bambino. Infatti esistono diversi scivoli a seconda che si voglia posizionarlo in casa o in giardino. Poi bisogna considerare l’età del piccolo, scegliendo quindi quello che più si adatta alle sue capacità fisiche e psicomotorie. Se il bimbo è molto piccolo è consigliabile optare per uno scivolo con due o massimo tre pioli e una parte su cui scivolare piuttosto corta in modo che l’inclinazione sia minima.

Gli spigoli di questi scivoli per bimbi piccoli sono di solito molto arrotondati per evitare lesioni involontarie. Per i bimbi più grandicelli invece più alto è lo scivolo e più divertente è la discesa. Quindi via libera agli scivoli con tanti pioli per salire, meglio con gradini piatti e non tondi. Via libera anche agli scivoli con le onde sul piano di scivolata che rendono più emozionante la discesa.

I migliori scivoli per bambini:

  • Feber Famosa Scivolo Junior

scivolo per bambini migliore

Si tratta di uno scivolo Feber adatto a bimbi piccoli con sponde di sicurezza, in PVC lavabile e resistente alle intemperie, da esterno, possibilità di attaccare la canna dell’acqua per un utilizzo estivo e più coinvolgente. Ha una portata massima di 30 kg e l’età consigliata è dai 24 mesi. Colori molto attraenti verde arancio e azzurro, i gradini sono in tutto tre. Altezza poco più di un metro e lunghezza della parte su cui si scivola circa 150 cm.

Pro: montaggio intuitivo e semplice, abbastanza robusto.

Contro: non si può piegare per riporlo, non adatto a bimbi grandi.

  • Feber Casetta del Bosco

Questo scivolo per bambini è corredato da una casetta colorata, ispirata all’ambientazione del bosco, in modo da permettere al bambino di divertirsi con attività multiple. In PVC colorato, resistente alle intemperie, facilmente lavabile, di dimensioni 200 x 125 x 139 cm, portata massima consigliata dalla ditta produttrice 80 kg, età del bambino dai 3 anni agli 8 anni. Scivolo dotato di ben 2 scalette laterali per la salita e particolare panca che si trasforma in un comodo contenitore per giocare con la sabbia.

Pro: resistente e robusta.

Contro: scaletta in verticale quindi di difficile uso per bimbi piccoli, montaggio abbastanza complesso.

Offerta
Famosa 800009590 - Feber Casetta del Bosco
  • Casetta del bosco per attività multiple
  • Smoby KS Water Fun

Scivolo facile da montare con istruzioni incluse di facile interpretazione, in plastica PVC resistente e colorata con trattamento anti raggi ultravioletti, che permette di mantenere la brillantezza dei colori nel tempo. Dimensioni 159 x 100 x 68 cm, età del bambino dai 2 ai 7 anni, non necessita di assemblaggio particolare, presenta due grandi maniglioni di protezione laterali per una presa sicura. Scivolata di 150 cm di lunghezza. Dotato di sistema Water Fun per scivolare con maggiore velocità.

Pro: facile trasportarlo da un luogo all’altro e immediato il montaggio.

Contro: piuttosto ripida la discesa.

  • Smoby Xl Water Fun

Si tratta di uno scivolo XL per le maggiori dimensioni che sono di 325 x 325 x 405, la discesa in scivolata è di 2,30 mt, adatto dai 3 anni in su, design colorato dai colori brillanti grazie al trattamento anti UV, dotato di un particolare attacco per l’acqua in modo da trasformarlo in uno scivolo ad acqua, la parte finale dello scivolo si presenta smussata e ad onda in modo da attutire l’atterraggio. Aumenta il divertimento la presenza di una doppia onda lungo il piano di scivolata. Importanti per la sicurezza i gradini antiscivolo, la presenza di una ringhiera sulla scala e una base d’appoggio in cima allo scivolo ampia e stabile.

Pro: robusto, facile da montare, colori che si mantengono brillanti nel tempo.

Contro: viti da avvitare non compatibili con i comuni set di cacciaviti.

  • Chicco 30200

Si tratta di uno scivolo per bambini anche molto piccoli addirittura dai 2 mesi d’età, utilizzo sotto la supervisione degli adulti, consigliata la portata massima di 60 kg, utilizzo sia interno che esterno.

Pro: plastica ben liscia per una discesa veloce.

Contro: assenza delle protezioni laterali una volta in cima allo scivolo, scale molto ripide.