I migliori frigoriferi per camper – Selezione dei modelli più venduti con recensioni e prezzi

frigorifero per camper

Il frigorifero per camper non è un solo elettrodomestico da acquistare per viaggiare in sicurezza e conservare gli alimenti: questo deve rappresentare la prima scelta che viene compiuta dato che, senza questo articolo, un campeggio potrebbe non essere così piacevole come si pensa. Vediamo quali sono i parametri chiave che rendono perfetto il frigo da camper e come sceglierlo senza compiere alcun errore.

Bestseller No. 3
Mini Frigo da Camera 6 litri / 8 lattine, OMMO Frigo Portatile Elettrico con Funzione Caldo Freddo...
  • Dimensioni ridotte vs grande volume: questo mini frigorifero da 6 litri misura 130 * 135 * 235 mm all'interno, in grado di ospitare max. 8 lattine di soda (330 ml), si adattano bene per mantenere...
Bestseller No. 4
Alpicool Frigorifero Congelatore Portatile, Mini Car Truck RV Frigo Frigorifero Elettrico con...
  • ❄Mini frigorifero: congelamento senza ghiaccio, temperatura regolabile fino a -4 ° F (-20 ° C); 45W a basso consumo energetico, può essere un frigorifero e un congelatore. Il pannello digitale a...
Bestseller No. 5
Aequator LUMI 28, Frigorifero Portatile, 28 Litri, AC/DC Frigo Portatile Termoelettrico, 12/230 V,...
  • Frigorifero termoelettrico, con sistema di raffreddamento basato sull'effetto Peltier.

Dimensioni e temperatura di un frigo per camper

Le dimensioni del frigorifero per camper sono l’elemento clou da valutare, specialmente qualora si suppone di trascorrere un lasso di tempo medio lungo fuori casa. Questo elettrodomestico portatile deve avere una buona capienza e soprattutto garantire la possibilità di suddividere con cura i diversi alimenti. Sostanzialmente questo strumento deve essere come un vero e proprio frigorifero in miniatura e garantire la massima comodità durante un viaggio in camper.

Il frigorifero mini da camper deve anche essere dotato di una dimensione che permette di prevenire ogni genere di ingombro all’interno del camper, facendo quindi in modo che lo strumento possa essere inserito all’interno del mezzo di trasporto senza che questo arrechi disturbi di ogni genere. Stesso discorso qualora si voglia utilizzare questo articolo in casa, come frigorifero secondario, oppure in ufficio: lo spazio occupato dallo stesso deve essere contenuto e fare in modo che tale elettrodomestico non rappresenti un peso.

Ovviamente bisogna anche valutare accuratamente la temperatura di conservazione che viene proposta da questo elettrodomestico. Ogni alimento, per non andare incontro al processo di decomposizione, richiede un certo grado di temperatura per essere mantenuto fresco e commestibile e pertanto occorre valutare attentamente quali siano le temperature minime e massime di funzione del frigo. Meglio ancora se queste possono poi essere personalizzate, permettendo quindi di scegliere il grado di freschezza che deve contraddistinguere la conservazione di quel tipo di alimento.

Frigoriferi da camper e l’alimentazione elettrica

Infine è bene valutare l’alimentazione e soprattutto la classe energetica del frigorifero portatile. Questi due dati permettono di capire quanto sia conveniente utilizzare tale modello di frigo specialmente se questo viene collegato a un generatore di corrente o alla batteria del camper. Grazie al consumo e alle prestazioni offerte è possibile capire se quel frigo si presta a tutte le proprie esigenze oppure se sarebbe meglio far ricadere la propria decisione finale su altri strumenti. Vediamo ora quali sono i migliori modelli di frigorifero da camper sui quali far ricadere la propria scelta finale.

I migliori 5 frigoriferi da camper:

  • Frigorifero da camper da 43 litri

frigorifero per camper migliore

Il modello di frigo per camper maggiormente spazioso che ricorda un vero e proprio frigorifero: questa versione, infatti, è caratterizzata da diversi ripiani che permettono un’accurata suddivisione degli alimenti, così come è anche possibile notare la presenza di un cestino per conservare verdure e altri alimenti che non devono stare a diretto contatto con le griglie.

Dotato anche di scompartimento congelatore e di ripiano per le bibite, questo frigorifero portatile permette di conservare svariati alimenti e può essere alimentato direttamente dal generatore di corrette o presa classica. Il consumo energetico contenuto viene affiancato dalle dimensioni pari a 40 x 47 x 62 centimetri e peso da venti chili, quindi si parla di una versione leggermente ingombrante e soprattutto facile al danneggiamento dovuto da urti di diverso tipo.

  • Frigorifero da roulette Cuisinier

Il modello di frigo da camper e roulotte Cuisinier sfrutta un’alimentazione di 220 massimo 240 V, quindi appartiene alla categoria di consumo energetico classe A++, che permette appunto di limitare gli sprechi di corrente. Dalla capacità di 36 litri circa, questo frigo offre l’occasione di mantenere freschi i diversi alimenti, come formaggi e carne, senza che questi possano essere in qualche modo contaminati.

Esteticamente si tratta di un modello compatto e resistente le cui dimensioni sono pari a 51 x 43 x 41 centimetri, offrendo il massimo grado di comodità e soprattutto evitando di ingombrare eccessivamente all’interno del camper.
Questo elettrodomestico, leggermente rumoroso, possiede una suddivisione dei ripiani non molto accurata, quindi un certo grado di disordine potrebbe essere presente all’interno dello stesso frigo.

Cuisinier, mini frigo elettrico, 38 litri
  • Mini frigo termico elettrico con capacità da 36 litri.
  • Frigorifero per camper Mobicool

Questo modello è invece il classico frigo portatile da camper compatto che garantisce un tipo di alimentazione costante e in grado di offrire la possibilità di conservare perfettamente tutti i diversi alimenti. Questo tipo di strumento, che non possiede una divisione interna in scompartimenti, offre però un elevato potere di isolamento dei vari alimenti: il polipropilene evita che germi e batteri possano intaccare il frigo, rendendolo completamente sicuro al suo interno.

I consumi si assestano sulla classe energetica A++ e inoltre bastano circa 220 V per alimentare questo modello, che mantiene i cibi freschi fino a diciotto gradi di temperatura, offrendo inoltre l’occasione di regolare la temperatura manualmente.
Solo quattro chili di peso per questo modello che misura 39,6 x 44,5 x 29,6 centimetri ma che tende a essere abbastanza fragile e propenso al danneggiamento dopo un breve utilizzo.

Mobicool Frigorifero Termoelettrico Portatile K 30 Ac/Dc 12 V / 230 V Classe A ++ Circa 29 Litri...
  • FRIGORIFERO TERMOELETTRICO CON DOPPIA VENTILAZIONE PER UN RAPIDO E COSTANTE RAFFREDDAMENTO - COLORE DISPONIBILE GRIGIO
  • Frigorifero portatile Glick MT46

Questo modello di frigorifero da camper portatile ha una capienza pari a 46 litri, i quali sono suddivisi in due parti: i primi 42 sono dedicati interamente al frigorifero stesso, che si presenta con diversi ripiani che consentono di riporre i vari alimenti in maniera ordinata e corretta, senza creare quella sorta di caos all’interno del frigo.
Gli altri quattro ripiani sono invece dedicati al freezer, che permette quindi di congelare e conservare, per lassi di tempo superiori, gli stessi alimenti che non devono essere consumati in lassi di tempo abbastanza brevi.

Le dimensioni di questo modello sono pari a 44 x 47 x 51 centimetri e il corpo resistente rende questo frigorifero ideale per il camper. Solamente i consumi energetici e la rumorosità rappresentano gli aspetti negativi di questo modello, il quale tende a essere poco conveniente sotto l’aspetto dei consumi.

GLUCK MT46 Mini FRIGO Bar 46 lt (Frigorifero 42lt + Freezer 4lt) Ideale per UFFICI, ALBERGHI,...
  • Colore bianco - Classe energetica A+ - Classe climatica ST - Capacità netta 46 litri (frigorifero 42lt + frezzer 4lt) - Maniglia integrata
  • Frigorifero da camper Waeco Dometic

Il frigorifero per camper Waeco Dometic tende a essere poco adatto per un camper, seppur questo elettrodomestico portatile potrebbe rappresentare una buona scelta alternativa qualora i primi modelli non fossero visti come convincente.
In questo caso è necessario sottolineare come tale elettrodomestico consumi abbastanza energia elettrica e allo stesso tempo sia ridotto nella capacità, visto che non raggiunge i 30 litri totali.

Sul fronte della conservazione degli alimenti e la resistenza dello stesso strumento non vi sono aspetti negativi, però è bene sottolineare come questa versione non sia appunto delle migliori: il suddetto modello si può usare anche in un ufficio o come secondo frigo per uso domestico.