Migliori server Nas: Perché sono utili? Guida con foto e prezzi

Il cosidetto server NAS è il dispositivo giusto nel caso si abbia bisogno di un dispositivo dove archiviare i propri dati esterno al PC, senza che si tratti però di un cloud online.

Inoltre un server NAS è in grado di svolgere, in base al modello acquistato, diverse altre funzionalità.

In questa guida spieghiamo come scegliere i migliori server NAS sul mercato e a cosa prestare attenzione al momento di individuare il prodotto più adatto alle proprie esigenze.

Bestseller No. 1
WD My Cloud EX2 Ultra Network Attached Storage, Diskless
  • Processore dual core da 1,3 GHz a prestazioni elevate per uno streaming fluido e senza interruzioni. 1 GB di memoria DDR3 per eseguire il multitasking con facilità.
Bestseller No. 3
TerraMaster F2-422 2-Bay 10GbE NAS CPU Intel Quad-Core per Server di archiviazione di Rete con...
  • FORMIDABILE HARDWARE: Intel Apollo J3455 Quad-core 1.5 GHz CPU e 4 GB di RAM (espandibile fino a 8 GB).
OffertaBestseller No. 4
WD My Cloud Home, Personal Cloud, 1 Bay, USB 3.0, 4 TB
  • ATTENZIONE! È possibile accedere al dispositivo My Cloud Home tramite Internet, l'app My Cloud Mobile, l'app My Cloud Desktop o WD Discovery.
Bestseller No. 5
Synology Diskstation DS120J HardDisk
  • Archiviazione a 1 bay facile da utilizzare in un cloud personale per utenti inesperti dei NAS

Server NAS: cosa sono e come funzionano

server nas

Innanzitutto la sigla NAS è l’acronimo di Network Attached Storage, ed indica un dispositivo connesso a Internet, che permette di avere in condivisione una memoria di massa formata da 1 o più hard disk.

In genere un server NAS può essere considerato un computer a sé stante adatto alla comunicazione via web.

Infatti è dotato di un suo sistema operativo, microprocessore fornito di RAM e di famosi protocolli di trasmissione quali NFS, TFP, AFP e Samba.

I server NAS servono soprattutto a gestire i dati in modo sicuro ma non solo a livello professionale, nelle aziende o uffici che necessitano di reti interne capaci di far comunicare ciascun computer con un database centrale che gestisce lo scambio di informazioni.

Un server NAS può infatti essere molto utile anche in casa, ad esempio per gestire impianti di domotica, di videosorveglianza o i sistemi multimediali.

Come scegliere i migliori server NAS?

Gli aspetti più rilevanti da considerare al momento di comprare il migliore server NAS, sono il sistema operativo, il processore e la velocità di elaborazione dalla quale dipende la rapidità della trasmissione dei dati.

Ovviamente se il server NAS è destinato ad un utilizzo professionale, occorrerà optare per un dispositivo di un certo livello che costa anche di più.

Se viceversa l’uso del server NAS riguarda l’ambito strettamente casalingo, allora si può anche acquistare un modello di fascia medio/bassa.

I 5 migliori server NAS in commercio:

  • Terramaster F4-210 4-bay Nas Quad Core 2GB RAM

server nas migliore terramaster

Il server Terramaster è un dispositivo adatto all’uso domestico o per piccoli uffici. Il processore è un Dual Core Intel​ ​Celeron​ ​J1800 da 2,40 GHz, mentre la connessione utilizza una porta Ethernet Gigabit.

Il prodotto è color argento con scocca realizzata in alluminio, mentre i 4 supporti dei dischi sono fabbricati in solida plastica.

Anche a pieno regime il server NAS non mostra mai segnali di surriscaldamento, con una temperatura​ ​che rimane sempre buona dal momento che l’aria spinta​ ​dalle​ ​2 ​ventole​ di cui è dotato l’apparecchio attraversa direttamente​ ​il ​dissipatore​ ​in​ ​alluminio.

Tra l’altro è possibile regolare la capacità delle ventole in 3 modalità: bassa, media, elevata.

La capacità della memoria RAM del Terramaster F4-210 è invece 2 GB sufficiente ad immagazzinare tutti i dati che servono.

Il server NAS è fornito di porte USB​ 2.0 e USB 3.0, che​ ​si possono adoperare ​per​ la condivisione di file, o per il backup, di una chiavetta USB o di un disco rigido.

Pro:

  • Sistema​ ​operativo ​molto intuitivo​ ​
  • In​ ​caso di​ ​aggiornamenti​ ​software​ vengono emesse delle notifiche automatiche
  • La confezione comprende tutto l’occorrente per il funzionamento

Contro:

  • Non ci sono molte applicazioni​ ​a​ ​disposizione​ ma solo lo​ ​stretto indispe​nsabile ​per l’uso​ ​delle​ ​funzioni​ principali
TERRAMASTER F4-210 4-bay Nas Quad Core 2GB RAM Raid Storage Media Server Personal Cloud Storage...
  • Un NAS economico a 4-bay ottimizzato per applicazioni home e utenti SOHO, che dispone del nuovo sistema operativo TOS 4.1.x
  • Western Digital WD My Book Hard Duo Hard Disk Desktop USB 3.1

Il server nas WD si presenta molto bene esteticamente ed è anche piuttosto compatto. Questo server NAS riesce ad immagazzinare una enorme quantità di dati di ogni specie: documenti, foto, video e così via.

Il tutto avviene inoltre con un elevato livello di sicurezza grazie al sistema di protezione mediante crittografia integrata AES a 256 bit e al software di gestione WD Security.

Volendo è possibile anche impostare una password personale.

Il dispositivo prevede anche la funzione di backup automatico dell’intero sistema o dei contenuti presenti in memoria ed è in grado di collegarsi ai servizi di archiviazione cloud quali Google Drive e ai social network come Facebook.

La confezione comprende un manuale per l’installazione veloce, il cavo USB 3.0 e l’adattatore da collegare alla presa della corrente.

Il modello è compatibile con i sistemi operativi da Windows 7 in poi per quanto riguarda Microsoft, da Macintosh Mavericks in poi in casa Apple ed anche con Linux.

Il server NAS grazie alla dotazione di un’interfaccia USB 3.0 riesce trasferire molto rapidamente i dati: 4,8 GB/s.

Pro:

  • Consumi bassi
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Prestazioni al top di gamma
  • Possibilità di usufruire di tantissimo spazio di archiviazione
  • Ottimi programmi di gestione già installati che consentono di avere facilmente sotto controllo tutti i dati del server

Contro:

  • Se lo si sposta mentre è in funzione può danneggiarsi
  • Synology DS218J Diskstation HardDisk

Il server Nas dell’azienda di Taiwan garantisce prestazioni soddisfacenti quali rapida condivisione dei dati, facile accesso dai device connessi e buon livello di protezione dei file archiviati.

Esteticamente il dispositivo si presenta dalle linee essenziali: si tratta semplicemente di un box bianco dotato di piedini in gomma che ne rendono stabile l’appoggio su una scrivania o su un ripiano.

Sulla parte frontale sono visibili i led di accensione e spegnimento del server, gli hard disk in connessione ed il collegamento a internet; nella parte sul retro si trovano invece 2 porte USB 3.0.

La dotazione della confezione è molto buona e comprende 1 cavo RJ45, 1 pannello posteriore fornito di viti, ulteriori viti utili al montaggio dei drive di memoria; manuale utente.

La caratteristica principale del DS218J di Synology è il fatto di non essere solamente un server NAS, ma un DMS, ossia un server digitale multimedia.

Ciò significa che lo si può utilizzare per la riproduzione di video, film, musica, foto da qualsiasi apparecchio collegato alla propria rete locale. Il processore che permette tutto questo è un Dual Core da 1,3 GHz, che consuma pure poco.

Il server permette inoltre di originare cartelle in condivisione, consentire l’accesso a specifiche cartelle o applicazioni solo agli utenti desiderati e avere un’alta protezione dei propri dati grazie al sistema di crittografia dedicata.

Pro:

  • Possibilità di avere a disposizione diverse app come Video Station, Audio Station e Photo Station, Cloud Station, Download Station
  • Adatto a più funzioni
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Hardware e Software di livello elevato
  • Prestazioni più che soddisfacenti a fronte di un basso consumo
  • Server NAS che si comporta da DMS

Contro:

  • Da remoto l’interfaccia presenta alcuni limiti
Synology DS218J Diskstation HardDisk, bianco
  • Un NAS entry-level a 2 bay versatile per l'archiviazione cloud domestica e personale
  • Terramaster F2-210 2-bay Nas Quad Core

Questo server Nas Terramaster si caratterizza per un buon rapporto qualità/prezzo ed è l’ideale per un utilizzo domestico o per aziende di piccole dimensioni.

L’hard disk non è compreso nella confezione, che include solo il server NAS, il cavo LAN per la connessione al modem e 1 cacciavite, e va quindi comprato a parte anche perché il TerraMaster in questione non è fornito di nessuna unità di archiviazione.

Dal punto di vista dell’hardware, il prodotto si presenta molto bene con un processore dual core da 2,41 GHz Intel Celeron J1800 e 2GB di RAM (espandibile fino a 4GB).

Ci sono poi 2 vani per i dischi per una capacità massima di 24 TB. Nella parte posteriore del server ci sono la porta LAN, 1 porta USB 2.0 ed una 1 porta USB 3.0.

Pro:

  • Facilità di configurazione dei dischi inseriti
  • Sistema operativo semplice da usare
  • In dotazione il server offre molti software e un’app che consente lo streaming di contenuti multimediali
  • Disponibilità di un’app per Android e iOS, con la quale si può accedere ai file e provvedere al backup delle foto
  • Dotazione hardware più che soddisfacente
  • Offre tutto quello che occorre per un media center domestico e anche di più

Contro:

  • Le istruzioni in italiano non sono molto esaustive
TERRAMASTER F2-210 2-bay Nas Quad Core Raid Storage Media Server Personal Cloud Storage (Senza...
  • Un NAS economico a 2-bay ottimizzato per applicazioni home e utenti SOHO, che dispone del nuovo sistema operativo TOS 4.1.x
  • Synology DS718+ NAS

Il dispositivo Nas Synology si presenta nella classica forma squadrata che contraddistingue i prodotti simili dell’azienda.

Nella parte anteriore ci sono 2 pulsanti dei quali uno è quello di accensione e l’altro è per la copia rapida dalla porta USB verso il server NAS.

Sono presenti poi i led di stato e 1 porta USB 3.0. Sul retro si trovano invece le varie porte: 2 LAN, 2 USB 3.0 e 1 porta e-Sata, più il tasto per il Reset e il vano di collegamento dell’alimentatore.

Il server NAS si avvale del processore Intel Celeron J3455 Quad-Core 1.5 Burst da 2.3GHz ed ha 2GB di memoria RAM DD3 (estensibile fino a 6GB).

Pro:

  • Software Synology DSM dotato di un’interfaccia semplice e pulita
  • Il server offre molte applicazioni e servizi
  • La confezione comprende le chiavi di sicurezza per impedire l’accesso ai cassetti
  • Ventole silenziose e programmabili su 3 velocità
  • È possibile regolare i LED anteriori in base alle proprie preferenze
  • File system che consente ai dischi interni di supportare oltre a Ext4 anche l’archivio di ultima generazione Btrfs
  • Adatto sia in casa che in ufficio
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro:

  • nessuno
Synology DS718+, NAS ad alte prestazioni ottimizzato per carichi di lavoro intensi
  • modello di CPU: Intel Celeron J3455 - Quad Core 1.5 burst up to 2.3 GHz