Moto elettrica per bambini – I modelli attuali più amati dai bambini – Classifica, opinioni e prezzi aggiornati

Le moto elettriche per bambini fino a qualche anno fa erano prodotti molto costosi: oggi giorno sono invece decisamente alla portata di tutte le tasche. Molte aziende specializzate nella progettazione e realizzazione di articoli per l’infanzia hanno inserito a catalogo almeno un modello, offrendo giocattoli divertenti, sicuri e curati nei minimi dettagli. Vediamo di scoprire quali caratteristiche deve avere una moto elettrica per bambini per risultare una soddisfacente scelta d’acquisto.

La sicurezza prima di tutto

Una moto elettrica per bambini di buona qualità non può prescindere da una serie di particolari che incidono in primis sulla sicurezza e in seconda battuta sul comfort. Partiamo dal manubrio che deve essere gommoso per assicurare una presa salda; è consigliabile scegliere modelli dotati anche di paramani, in modo da offrire protezione in caso di urti o cadute. Per garantire ai piccoli centauri una posizione di guida stabile e confortevole, la moto elettrica deve disporre di ampie pedane poggiapiedi e sella imbottita, nonché di stabilizzatori laterali per facilitare il mantenimento dell’equilibrio.

Altri elementi rilevanti sono il parabrezza che risulta fondamentale se si utilizza la moto prevalentemente all’aperto, garantendo protezione dal vento e da possibili cadute. Se invece il mezzo sarà guidato dentro casa è bene acquistare un modello con ridotto raggio di sterzata che consente al bimbo di avere un maggior controllo. I modelli per bambini molto piccoli hanno solitamente tre ruote, tuttavia ci sono moto elettriche con due ruote e possibilità di applicare le rotelle laterali.

Moto elettriche per bambini: l’importanza della batteria

moto elettrica bambiniUn componente da valutare con assoluta attenzione, come visto anche per le macchine elettriche per bambini, è la batteria montata sulla moto elettrica. L’accumulatore determina la velocità massima raggiunta dal mezzo e soprattutto l’autonomia a disposizione, fattori che a loro volta possono influenzare il divertimento del bambino. La via scelta dalla ormai totalità dei costruttori è l’impiego di batterie ricaricabili interne con voltaggio da 6 o 12 volt.

La sostanziale differenza è nella potenza sviluppata e la scelta dipende dall’età e dal peso del bambino. Moto elettriche con batterie da 6 volt sono adatte per guidatori molto piccoli a partire dai 12 mesi di vita, offrendo le migliori prestazioni su superfici lisce e regolari (piastrelle, cemento, asfalto, ecc.) e con pendenze poco accentuate. Sono i classici modelli che si possono guidare dentro casa o in giardino, mentre desiderando un veicolo più potente si deve puntare su moto elettriche con batteria da 12 volt; risultano progettate per bambini dai 2 anni in poi e possono essere guidate su terreni sconnessi, affrontando tratti con pendenza anche oltre il 15%.

L’autonomia mediamente si aggira attorno ai 45/50 minuti e raramente raggiunge l’ora di utilizzo. Per ovviare al problema si può pensare di acquistare una batteria di riserva in modo da raddoppiare la durata. L’accumulatore richiede regolari ricariche attraverso l’alimentatore in dotazione; da questo punto di vista l’unico aspetto da valutare è la possibilità o meno di togliere la batteria dalla moto per effettuare la ricarica. I tempi per riportare il livello di energia al 100% sono abbastanza lunghi e possono richiedere anche 12 ore.

Design moto elettrica per bambini: anche l’occhio vuole la sua parte

In commercio si trovano moltissimi modelli con design più o meno ricercati a seconda della tipologia e fascia di prezzo. Per effettuare una scelta azzeccata è necessario conoscere le preferenze del bambino. In linea di massima possiamo suddividere le moto elettriche in due grosse categorie: da una parte ci sono i modelli ispirati a mezzi esistenti ovvero moto da corsa, da cross oppure semplici scooter, dall’altra giocattoli completamente di fantasia con carenature super colorate e grafiche che si ispirano a famosi personaggi dei cartoni animati. In alcuni casi sono presenti anche una serie di accessori come effetti sonori che riproducono il rombo del motore o faretti per attivare divertenti effetti luminosi.

Le migliori 5 moto elettriche per bambini

  • Peg Perego Ducati Desmosedici

moto elettrica per bambini migliore

Ciò che colpisce immediatamente di questa moto elettrica è la sua livrea che riproduce, con una certa fedeltà, i colori del team ufficiale Ducati Corse. La verniciatura lucida sulla scocca in plastica offre una resa estetica davvero notevole, così come i vari adesivi e la cura dei dettagli nella realizzazione del cruscotto. Questo modello è adatto per bambini sopra i due anni di età; è dotato di tre ruote, parabrezza, paramani, una comoda sella imbottita e ampie pedane per l’appoggio dei piedi.

Il giovane conducente non avrà la minima difficoltà nel mantenere l’equilibrio e nel trovare da subito la corretta posizione di guida. Il mezzo si manovra con una certa facilità grazie ad un ridotto angolo di sterzata, è equipaggiato con un motore elettrico da 50W e una batteria al piombo da 6 V con capacità di 4,5 Ah. L’accumulatore trova un pratico alloggiamento nel sottosella e può essere ricaricato lasciandolo nel veicolo oppure estraendolo. Peg Perego Ducati Desmosedici è una moto elettrica dal soddisfacente rapporto qualità prezzo e costruita con buoni materiali; si dimostra un mezzo comodo, facile da guidare e destinato a durare nel tempo.

Peg Perego Ducati Desmosedici Moto a Tre Ruote
  • Facile da guidare e di grande stabilità grazie alle tre ruote
  • Homcom moto cross elettrica

I bambini amanti delle moto da cross non potranno che strabuzzare gli occhi dalla gioia difronte a questo modello della Homcom. Il design ricercato, una colorazione verde accesso e una grande cura dei dettagli sono i primi particolari che si notano. Il mezzo è adatto per bambini di età superiore ai 5 anni, presenta dimensioni di ingombro pari a 102 x 53 x 66 cm, un’altezza del sedile di 46 cm, ruote con diametro di 30 cm e un peso massimo supportato di 25 kg. La moto elettrica offre la possibilità di montare 2 rotelle laterali per consentire al bambino di prendere la giusta confidenza ed è dotata del classico paramani in perfetto stile cross, nonché pedivelle rivestite di materiale antiscivolo per garantire una buona presa dei piedi.

Decisamente di buon livello l’autonomia, in grado di raggiungere anche i 50 minuti senza grosse difficoltà grazie alla batteria da 6 V e 4 Ah. I tempi di ricarica sono nella media e variano dalle 8 alle 12 ore. Homcom è nel complesso una moto elettrica per bambini che, a fronte di un costo contenuto, offre una solida struttura, look accattivante e facilità di manovra per una guida ancor più divertente.

  • Injusa Kawasaki

Questa moto elettrica da cross per bambini non potrà che fare la felicità del piccolo centauro che la riceverà in regalo. Le caratteristiche principali sono la grafica con il classico verde Kawasaki, due ruote in plastica dura di ampio diametro, possibilità di montare le rotelle laterali, freno e acceleratore integrati nell’impugnatura e paramani per proteggere dagli urti. È senza dubbio una moto elettrica realizzata con grande cura nei dettagli per avvicinarsi al modello reale. Obbiettivo decisamente centrato che sommato alla possibilità di raggiungere i 5/6 km/h, la buona autonomia e la facilità di guida, assicurano un’esperienza di gioco davvero piacevole. Un buon prezzo rapportato alla qualità del prodotto.

Peg Perego Moto Ducati Mini
  • Pensato appositamente per bambini molto piccoli
  • Peg Perego Ducati Mini

Peg Perego Ducati Mini è una moto elettrica studiata per bambini molto piccoli, tanto da poter essere utilizzata da guidatori con appena un anno di età. Si tratta di un mezzo con la classica colorazione e livrea del team Ducati Corse, dimensioni molto compatte di soli 69 x 44 x 47,5 cm e una notevole facilità di guida grazie alle tre ruote e al ridotto angolo di sterzo. In aggiunta la presenza di un unico pedale per accelerare e frenare senza dover sposate il piede, rende il mezzo ancor più confortevole e sicuro. Una moto elettrica dall’estetica accattivante, facilissima da guidare e adatta per utilizzi dentro casa su superfici lisce e con l’ulteriore comodità di poter ricaricare la batteria lasciandola nell’alloggiamento sottosella oppure estraendola.

INJUSA 6775 - Moto da cross Kawasaki a batteria, colore: verde, taglia unica
  • Moto da cross con licenza ufficiale Kawasaki, con caricatore e batteria da 6 V incluse.
  • Peg Perego Ducati Scrambler

Questo modello è un’originale riproduzione della Ducati Scrambler, con accattivante colorazione giallo/nero e tutta una serie di particolari per aumentare il realismo. Si tratta di un giocattolo da regalare a bambini con almeno due anni di età, che potranno sfruttare le tre ruote per un immediato divertimento. La guida risulta infatti quantomai semplice ed intuitiva, mentre la posizione è confortevole grazie alla sella imbottita, pedane poggiapiedi e manopole antiscivolo. La moto è dotata di batteria da 6V / 4,5 Ah e raggiunge una velocità massima di 3 km/h. Ha la particolarità del pedale dell’acceleratore che, una volta rilasciato, si trasforma in un freno per arrestare immediatamente il veicolo.

Da sottolineare la qualità del gruppo ottico anteriore, la rifinitura del cruscotto e la presenza di due specchietti laterali. Peg Perego Ducati Scrambler è una moto elettrica che di certo colpisce immediatamente per l’affascinate aspetto estetico, ma in grado di garantire anche un’elevata sicurezza e notevole affidabilità. L’unico limite è lo slittamento delle ruote posteriori sopra superfici molto lisce come parquet e piastrelle: problema risolvibile applicando apposite strisce in gomma sui pneumatici.

Peg Perego Ducati Moto a Batteria, IGED0920
  • Scrambler Ducati-L'originale moto elettrica Ducati per i più piccini